Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Rapina la sala slot con una pistola: via con 5mila euro

Livorno, il colpo in piazza della Repubblica: il rapinatore è fuggito a piedi

LIVORNO. Rapina a mano armata, nella mattinata di venerdì 7 settembre, in una sala slot di piazza della Repubblica. Un uomo, con il volto coperto da una sciarpa, è entrato nell'agenzia intorno alle 10,30 e ha minacciato un dipendente con una pistola, facendosi consegnare tutti i contanti che erano nella cassaforte (circa 5mila euro). Poi il rapinatore è fuggito a piedi, con il dipendente - ancora sotto choc - che ha lanciato subito l'allarme. In piazza della Repubblica sono arrivati i carabinieri che hanno avviato le indagini.