Quotidiani locali

Vai alla pagina su Basta violenza sulle donne
Picchia la moglie e i poliziotti all'hotel Palazzo: arrestato

Picchia la moglie e i poliziotti all'hotel Palazzo: arrestato

Notte di follia per un inglese di 30 anni: sono stati i dipendenti dell'albergo a chiedere l'intervento degli agenti

LIVORNO. Un uomo, 30 anni, inglese, dopo aver picchiato violentemente la moglie di 26 anni, sua connazionale, all'interno di una camera d'albergo del Gran Hotel Palazzo di Livorno, ha colpito con calci e pugni gli agenti di polizia, intervenuti su richiesta di un dipendente dell'hotel, ed è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.Secondo quanto accertato dalla polizia, il 30enne la notte scorsa ha colpito ripetutamente la donna nel corso di una lite provocandole la frattura del naso e contusioni multiple giudicate guaribili in 30 giorni.

Alla vista degli uomini della volante, intervenuti su richiesta del personale
dell'albergo per soccorrere la donna, l'uomo, probabilmente in stato di alterazione alcolica, ha iniziato a colpire con calci e pugni gli agenti che sono riusciti a bloccarlo e poi portarlo in questura. Dopo il giudizio direttissimo il 30enne è stato trasferito nel carcere di Livorno. 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro