Quotidiani locali

Quattro multe in quattro giorni per la sosta sul controviale Italia

Livorno, la disavventura di un automobilista residente sul lungomare e che ha la lettera.  E' stato indotto in errore  dalla gratuità del parcheggio lungo il viale. Ma non è l'unico...

LIVORNO. Brutta sorpresa per un cittadino residente nella zona di via Meyer e in possesso del permesso per la sosta “mare” che, per qualche giorno, era dovuto andare fuori città. Convinto di poter parcheggiare regolarmente con la lettera, ha lasciato la sua auto in sosta sul controviale Italia in prossimità della pizzeria “Pizza a go-go”: quattro giorni dopo, una volta fatto ritorno a Livorno, ha però trovato sotto il tergicristallo sul il parabrezza ben quattro multe per divieto di sosta. Ha pensato a un errore. «Io sono residente e mi hanno fatto una multa al giorno: ma com’è possibile?», si è sfogato rivolgendo il quesito al Tirreno. Purtroppo è possibile, perché negli stalli blu del controviale (“accesi” dal 28 giugno scorso) tutti devono pagare, residenti e non. Sì, avete capito bene: anche chi ha la lettera riservata ai residenti o il pass in deroga delle categorie deve pagare il biglietto per parcheggiare ed esporlo sul cruscotto.

Viceversa, sul viale Italia, e più in generale nella nuova Zsc mare (quindi tra il viale Italia, il viale Nazario Sauro e via Goito) i residenti in possesso della lettera possono continuare a parcheggiare gratis, mentre per i professionisti con il pass in deroga valgono le regole riservate alle categorie ( sosta gratis a fasce orarie o fino a un massimo di due ore) e tutti gli altri devono pagare il biglietto. Proprio questa differenza

di trattamento, ha indotto in errore - in buonafede - il nostro lettore. Se posso parcheggiare gratis sul viale Italia, potrò farlo anche sul controviale...Invece no, e come lui molti residenti hanno già subito diverse multe. Che hanno un po’ il sapore dell’ingiustizia. —
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro