Quotidiani locali

Vai alla pagina su Tutte le maglie del mondo
Quelle maglie di calcio ci parlano

Quelle maglie di calcio ci parlano

C'è tanta cultura e geopolitica in quelle 211 divise nazionali esposte nella mostra a Pontedera sostenuta anche dal Tirreno. Più di tanti discorsi a vanvera di un certo ceto politico

Una maglia di calcio è una bandiera. Amata, odiata, temuta, dileggiata. Il tifo è così, passionale quanto basta per replicare moderni riti orgiastici collettivi. L’irrazionale che diventa reale. Metafora della vita. Ma tante maglie messe insieme prendono una dimensione completamente diversa. Ogni singola bandiera è il dettaglio di uno straordinario quadro pop, il più insolito e il più inedito sulla scena nazionale.

Scusate se oggi parlo di noi, del nostro/vostro giornale, “Il Tirreno”. Perché questo giornale, da una felice intuizione del vicedirettore Fabrizio Brancoli, ha reso possibile la realizzazione della mostra “Tutte le maglie del mondo” inaugurata domenica scorsa a Pontedera, allestita nel Palazzo Pretorio oggi adibito a delizioso museo civico, il Palp.

Tutte le maglie del mondo, il direttore Luigi Vicinanza: "Una mostra pop, venite a scoprirla" Domenica 1 luglio alle 18,30 al museo Palp di Pontedera si apre la mostra "Tutte le maglie del mondo", esposizione che raccoglie 211 maglie delle nazionali di calcio. Il direttore del Tirreno, Luigi Vicinanza, racconta alcune particolarità della mostra, di cui il giornale è media partner

La mostra contiene le 211 maglie delle altrettante nazionali di calcio riconosciute dalla Fifa; una collezione unica raccolta negli anni da un livornese visionario, Simone Panizzi, che le ha provate di tutte per recuperarle negli angoli più sperduti del globo. L’elegante allestimento è dell’architetto Luca Doveri. Ebbene tutte queste maglie – indossate nelle isole del Pacifico, sui monti dell’Himalaya, nell’Africa profonda – sono la rappresentazione colorata della globalizzazione; quel fenomeno che ci spaventa e ci interroga sul nostro presente.

Tutte le maglie del mondo, la mostra vista in grandangolo Da Gibuti all'Islanda passando per la Corea del Nord. C'è tutto il mondo alla mostra "Tutte le maglie del mondo". Inaugurata il 1 luglio e visitabile gratuitamente fino al 31 luglio. Ecco un video speciale, in grandangolo, che dà un piccolo ma significativo assaggio a quello che potete trovare al Palp di Pontedera - LO SPECIALE

Una mostra pop bella da vedere per tutti, grandi e piccini, perché ciascuno ci leggerà quel che saprà vederci. Al suo livello. Ed è per questo che come giornale la sosteniamo anche con tanti eventi e incontri collaterali aperti a tutti, anche oltre la durata di stupefacenti Mondali, fino alla fine del mese di luglio.

C’è tanta cultura e geopolitica in quelle maglie, più di tanti discorsi a vanvera di certo ceto politico. Buona domenica.

Tutte le maglie del mondo, Federico Buffa visita la mostra Il giornalista e storyteller al Palp di Pontedera per un tour al museo in cui è stata allestita la mostra dedicata alla collezione record di Simone Panizzi il quale ha raccolto 211 maglie della Nazionale (Video di Alessandro Bientinesi) - L'ARTICOLO

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro