Quotidiani locali

enriques 

Liceali sì, ma “internazionali”

Ultimo esame di storia del XX secolo in inglese per gli alunni di 5ª

LIVORNO. Si chiude il primo ciclo dei liceali con potenziamento internazionale. Da una parte c’è quell’indirizzo di studio (un percorso pilota) cominciato 5 anni da e dall’altra ci sono i 42 studenti dell’Enriques, oggi al quinto anno, che 5 anni fa hanno scelto questa sperimentazione. E proprio loro l’altro ieri si sono cimentati, nella palestra della scuola di via della Bassata, nella prova di Igcse History, quinto ed ultimo test, per ottenere la certificazione in Storia del XX secolo.

«Si tratta di un prestigioso traguardo raggiunto dal liceo Enriques», esclama con orgoglio la dirigente scolastica Manuela Mariani. Con il superamento di questa ultima verifica si conclude infatti un percorso pilota iniziato 5 anni fa, con l’avvio dell’indirizzo di studio del liceo scientifico con potenziamento internazionale, che ha permesso agli studenti iscritti , di ottenere altrettante certificazioni Igcse (geography, English as a second Language, mathematics, biology e history), con l’assistenza e il supporto degli esaminatori di Cambridge International.

«Questo percorso di studio - aggiunge - , seguito nel suo sviluppo in particolare dai docenti Antonelli e Luschi, rappresenta una punta di eccellenza per il liceo, unica sede di certificazione “Cambridge International School”, presente su tutto il territorio provinciale».

Questo indirizzo, tra una serie di valori aggiunti, come il potenziamento della conoscenza della lingua inglese e l’ampliamento del patrimonio lessicale in ambito scientifico e umanistico, offre l’opportunità di utilizzare queste certificazioni come attestati validi presso molte università italiane, che ormai richiedono il livello B2 e utilizzano l’inglese come lingua di insegnamento per diverse discipline. «In soldoni - spiega - tali certificazioni permetteranno agli studenti che lo desiderino anche l’iscrizione diretta agli atenei britannici». In tutta la scuola che mai come questi ultimi anni sta vivendo un boom di iscrizioni, la soddisfazione è generale. Sono soddisfatte le insegnanti

del dipartimento di lingue straniere che ha curato la definizione dell’indirizzo. «È un percorso - chiudono le insegnanti - che risponde, nel mondo globalizzato, all’esigenza di una sempre più qualificata competenza linguistica nei diversi campi del sapere». (f.s.)



TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro