Quotidiani locali

Rapina in banca: picchiano il direttore e fuggono con i soldi

Collesalvetti, il colpo alla filiale della Cassa di Risparmio di Firenze. I due banditi sono entrati a volto coperto. Indagano i carabinieri 

LIVORNO. Intorno alle 10 di venerdì 26, due uomini, a volto coperto, sono entrati nella filiale della Cassa di Risparmio di Firenze di Collesalvetti, in via Roma. Dopo aver minacciato con un taglierino il direttore della banca, uno dei due rapinatori ha sferrato due pugni sul volto di quest’ultimo ed entrambi i malviventi si sono impossessati dei soldi contanti presenti in quel momento in cassa.

I due banditi sono fuggiti a bordo di un’auto. Immediatamente sono partite le ricerche da parte dei carabinieri, che hanno fatto scattare

il piano anti-rapina con controlli su tutto il territorio. All’interno della banca erano presenti 5 persone (il direttore, 3 dipendenti e 1 cliente). Non è noto l’ammontare della refurtiva, ancora in fase di quantificazione. Indagini in corso da parte della compagnia carabinieri di Livorno.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro