Quotidiani locali

Vai alla pagina su Alluvione a Livorno

Nogarin si difende: «Mi avevano avvertito solo della riunione delle 7.30 di domenica»

Livorno, il sindaco ribatte all'ex capo della protezione civile Gonnelli

Filippo Nogarin, l'ex dirigente della protezione civile Leonardo Gonnelli sostiene che un sindaco deve stare in plancia di comando durante l'allerta.

«Giusto, giustissimo - risponde il primo cittadino al Tirreno interpellato dopo l’intervento di Gonnelli in commissione -. Però prima di tutto è indispensabile che il sindaco sia avvisato dai tecnici della Protezione civile».

Nogarin si difende ricordando che «come ha sottolineato lo stesso Gonnelli in commissione, solo i tecnici della Protezione civile hanno il compito di studiare le carte, le previsioni e i dati per capire la gravità dell'allerta e in che modo la perturbazione potrebbe evolversi nel tempo».

Cosa è accaduto dunque nella notte tra il 9 e il 10 settembre? «In questo caso,

chi ha fatto questo lavoro ha ritenuto di avvertirmi solo che le attività sarebbero iniziate alle 7.30 del mattino del 10 settembre. Come potevo stare in plancia di comando senza indicazioni diverse?», replica il sindaco ribadendo di non essere stato avvertito.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro