Quotidiani locali

Vai alla pagina su Alluvione a Livorno

700 volontari attivi L’aiuto dei profughi

I circoli attivi sul territorio sono tre: quello dell'Ardenza, quello di Salviano e quello di Collinaia e si occupano principalmente di fare assistenza ai quasi 700 volontari attivi sul territorio....

I circoli attivi sul territorio sono tre: quello dell'Ardenza, quello di Salviano e quello di Collinaia e si occupano principalmente di fare assistenza ai quasi 700 volontari attivi sul territorio. Il 10% dei ragazzi coordinati dall'Arci sono richiedenti asilo che si sono offerti spontaneamente per aiutare. «È partito tutto da loro, appena hanno saputo che c'era bisogno di dare una mano si sono fatti avanti - dice con orgoglio il presidente dell'Arci di Livorno Marco Solimano - sonoorganizzati in squadre da una settantina di componendti e si danno il cambio

ogni giorno».

Al circolo Arci “Le mi’ bimbe” dell’Ardenza sono arrivati talmente tanti vestiti che i volontari non sanno a chi darli: il corridoio d’ingresso è pieno di buste. «Serve qualcuno che venga a reclamare questi doni» dicono i membri del circolo che hanno separato i vestiti per taglia e sesso e invitano chiunque ne avesse bisogno a farsi avanti.

A Collinaia invece si sono
mossi per organizzare un concerto e il 22 settembre suoneranno i Mary live song. «Il gruppo si è offerto di suonare gratuitamente - spiega Franco Mainardi, presidente del circolo locale - il contributo per partecipare sarà volontario e lo


devolveremo alla Caritas».

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro