Quotidiani locali

la polemica

Protesta dei pescatori per la Meloria: il presidente del parco in Regione

Multe e nuovi permessi: la questione finisce a Firenze. Gazzetti: «Occorre approfondire».

LIVORNO. Il presidente del Parco di San Rossore, Migliarino, Massaciuccoli sarà ascoltato in commissione ambiente in Regione per chiedere spiegazioni e cercare di trovare una soluzione ai problemi sollevati anche dai pescatori sportivi rispetto alla situazione della Meloria. La richiesta è partita dal consigliere regionale del Pd, Francesco Gazzetti, d’intesa con il presidente della commissione, Stefano Baccelli.

Nell’area delle secche della Meloria a brevissimo, dopo anni di attese, dovrebbero arrivare le boe che delimitano l’area “proibita”, la zona A, interdetta alla navigazione e ad ogni attività ad essa connessa. Nel frattempo i pescatori sportivi protestano per multe e nuovi permessi richiesti. «Ringraziamo Il Tirreno – interviene Gazzetti, che è anche vicepresidente segretario della commissione ambiente – per aver richiamato l'attenzione generale su temi così sentiti e importanti come quelli che ruotano attorno all'area marina protetta delle secche della Meloria. Se la tutela di questo luogo, e del suo eco sistema, è fuori discussione, ed è obiettivo comune a tutti noi, è altresì importante impegnarci per dare risposte e informazioni chiare e concrete alla cittadinanza».

leggi anche:



Gazzetti evidenzia che leggendo gli articoli e le interviste ai rappresentanti dei pescatori sportivi, «pare evidente come sia necessario occuparsi della vicenda, creando un'occasione di approfondimento». «Proprio per questo motivo – fa quindi sapere –, d'intesa con il presidente Stefano Baccelli, abbiamo deciso di convocare al più presto in commissione Ambiente, il presidente dell'ente Parco di San Rossore, Migliarino, Massaciuccoli. Lo ascolteremo per fare il punto della situazione e per cercare di capire se sia possibile trovare soluzioni alle questioni sollevate». La richiesta, viene precisato, verrà presentata in occasione della prima seduta utile della commissione Ambiente del consiglio regionale, in programma a Firenze già questa settimana. «Un passaggio fondamentale per poter poi procedere velocemente alla convocazione e allo svolgimento dell'audizione».

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare