Quotidiani locali

calcio: incidente di gioco

Sbatte la testa e sviene in campo

LIVORNO. Paura per un incidente in campo durante la partita di prima categoria Butese - Vinci. In un duro contrasto un attaccante della squadra di casa ha battuto la testa ed è svenuto. Il...

LIVORNO. Paura per un incidente in campo durante la partita di prima categoria Butese - Vinci. In un duro contrasto un attaccante della squadra di casa ha battuto la testa ed è svenuto. Il centravanti, 34 anni, di Livorno, ha ripreso quasi subito conoscenza, ma è rimasto a terra in attesa dei soccorsi.

Al campo sportivo è sceso un angosciante silenzio fino a quando non sono terminati i soccorsi e il calciatore ha lasciato il terreno di gioco sulla barella. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Misericordia

di Bientina che ha trasportato il giocatore, che era vigile e cosciente, al pronto soccorso dell’ospedale Lotti a Pontedera per svolgere i controlli di routine. Le condizioni del calciatore non sono preoccupanti anche se, dopo l’incidente di gioco, c’è stata una grande preoccupazione.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare