Quotidiani locali

caccia

Tesserini venatori, si potranno riconsegnare al momento del ritiro di quelli nuovi

Livorno, il termine del 20 marzo non è più tassativo 

 

LIVORNO.  Non è più tassativo il termine del 20 marzo di ogni anno per la restituzione dei tesserini venatori da parte dei cacciatori al proprio comune di residenza.  Infatti la legge regionale toscana n. 20 dell’1 marzo 2016, che ha innovato le norme inerenti il prelievo venatorio, ha anche modificato il comma 4 dell'articolo 6 della L. R. 20/2002, facendo venir meno la scadenza del 20 marzo.

Pertanto il Comune, per la migliore organizzazione del servizio, invita i cacciatori a restituire il tesserino della scorsa stagione al momento del ritiro dei tesserini venatori per la nuova stagione di caccia (in genere la consegna avviene a partire dal mese di agosto, presso i due sportelli Servizi al

Cittadino area nord e area sud). Rimane, comunque, l’obbligo di legge di restituire il tesserino al proprio comune (o in caso di cambio di residenza al comune che lo ha rilasciato). Il tesserino venatorio è infatti mezzo di controllo delle quantità e delle specie prelevate.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro