Quotidiani locali

Porta a porta, sanzionati un condominio e un negozio

Livorno,  la raccolta rifiuti ad Antignano Banditella fa rima, ancora una volta, con sanzioni e verbali

LIVORNO. Non solo rifiuti. Il porta a porta ad Antignano Banditella fa rima, ancora una volta, con sanzioni e verbali che presto arriveranno a destinazione. Questa volta vengono pizzicati per smaltimento errato dei rifiuti un condominio di via Pendola (Antignano) e un’attività commerciale del complesso di Marilia via Puini (Banditella).

leggi anche:

In entrambi i casi si tratta di una sanzione da 50 euro, per un conferimento errato di rifiuti, in violazione dell'ordinanza sul porta a porta. Questa sarà la dicitura del verbale che arriverà a stretto giro ai soggetti sanzionati da parte della polizia municipale. Nei giorni scorsi un altro condominio, questa volta di via Provenzal, è stato sanzionato, sempre per le stesse ragioni. In tutto, nel 2016 invece, i multati sono stati quattro, tutti esercenti della Venezia, il quartiere che per primo ha sperimentato davvero il porta a porta.

«Il condominio di via Pendola è stato sanzionato perché non tira mai dentro i bidoncini dei rifiuti e non rispetta i giorni dello smaltimento», spiega la responsabile settore Mobilità e Sicurezza del Comune, Michela Pedini. E ancora: «Invece l’attività commerciale del complesso di Marilia utilizzava sacconi neri per l’indifferenziata e poi li lasciava fuori».

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare