Quotidiani locali

commercio

Via Buontalenti, protesta lampo dei negozianti e il Comune ci ripensa: ecco la soluzione

Livorno, caos per un’ordinanza di chiusura della strada fatta per i lavori alla facciata del palazzo. Dopo qualche ora il Comune incontra gli esercenti e trova la soluzione

LIVORNO. Da una parte c’è il palazzone giallo-arancione che mostra cedimenti e che deve essere ripristinato con urgenza (è messo nero su bianco dai vigili del fuoco). Dall’altra c’è un’ordinanza del Comune che impone la chiusura di quel tratto di via Buontalenti e ordina agli ambulanti di cambiare assetto e piazzare il banco per la strada e i furgoni sul marciapiede, a poco più di un metro dalle vetrine dei negozi (per agevolare l’intervento di ristrutturazione). Nel mezzo ci sono i commercianti che si ritrovano un muraglione di 4 ruote davanti alle loro attività, di fatto tagliate fuori da visibilità e passaggio dei clienti. Il “nuovo assetto” della via del centro fa da detonatore (anche perché i lavori durano fino a febbraio). Ambulanti e negozianti chiedono al Comune di ripensarci. La loro, per fortuna, è una protesta lampo. Dura una mattina, perché nel pomeriggio le loro richieste sono state accolte. Ecco che cambia a partire da oggi 23 novembre, la viabilità in quel tratto di strada.

CI HANNO ASCOLTATO

«Il Comune ci ha chiamato per parlare della situazione e apprezziamo molto che ci hanno ascoltato - racconta Piero Disegni, titolare dello storico negozi di via Buontalenti - Non capivamo la logica di far mettere i furgoni davanti alle vetrine, oscurandoci e i banchi in strada, chiedevamo l’inverso». «Sotto Natale questa decisione ci avrebbe ucciso a livello lavorativo», continua Josef Zarrugh, della valigeria, pelletteria. E l’amministrazione tende l’orecchio. Nel pomeriggio si tiene una mini-conferenza dei servizi dove si accoglie la proposta degli esercenti. E si cambia l’ordinanza: furgoni in strada e banchi rivolti verso le vetrine.

COME CAMBIA LA VIABILITA'

Tutti in Comune. Polizia, ufficio Commercio, Mobilità, Lavori Pubblici, sindaco, assessori e, ovviamente, i rappresentanti dei commercianti e degli ambulanti di via Buontalenti. Il Comune decide di fare una nuova ordinanza, invertendo la prescrizione fatta lunedì 21 novembre. I banchi del mercato tornano ad affacciarsi verso le vetrine dei negozi e i furgoni vengono parcheggiati in strada. Inoltre fino alle 14 (fine del mercato) sarà istituito il senso

unico in via Buontalenti, nel tratto tra via del Cardinale e via S.Omobono. Vale per i mezzi a due ruote(che possono arrivare da via del Cardinale), i mezzi di soccorso, polizia e i mezzi degli invalidi. Il permesso per il carico e scarico nell’area pedonale di Buontalenti dura fino alle 10.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista