Quotidiani locali

Vai alla pagina su Lavoro

Lavoro: 70 posti negli alberghi di lusso, aziende farmaceutiche cercano 100 figure

A Montecatini riapre il Grand Hotel Vittoria, a Livorno si cerca personale per l'Hotel Palazzo. Anche Ferrovie assumono ingegneri e medici a Firenze e in Italia

La stagione estiva è ormai alle spalle, gli alberghi lavorano a mezzo servizio, ma si pensa già a organizzare la nuova stagione per far trovare ai turisti tutto il personale al proprio posto. Ecco perché fioccano le opportunità di lavoro negli alberghi anche se siamo ancora in autunno. Ma non solo. In Toscana ci sono anche aziende farmaceutiche a caccia di personale specializzato e le Ferrovie che assumono ingegneri e medici.

  • Offerte negli hotel di lusso

Focalizziamo l’attenzione sugli alberghi a 5 stelle. Il Grand Hotel Vittoria di Montecatini Terme: 60 posti di lavoro. E l'Hotel Palazzo di Livorno: 10 posti.  Al Grand Hotel Vittoria di Montecatini Terme è tutto pronto per la selezione dei futuri dipendenti. L'apertura dell'albergo è prevista a marzo dell'anno prossimo, ma la città termale non chiude mai, gli ospiti arrivano a Montecatini Terme alla ricerca delle acque della salute anche durante la stagione invernale, così il Grand Hotel Vittoria non sarà aperto solo d'estate ma tutto l'anno. L'assunzione delle 60 persone avverrà con contratti a tempo indeterminato più personale stagionale non specificato. Le figure professionali richieste sono: addetti commerciale e marketing, addetti al bar, alla pasticceria, personale per il ristorante, la portineria, i camerieri ai piani. Requisito fondamentale: la conoscenza di almeno tre lingue straniere e attitudine a stare al pubblico. Il selezionatore del personale è Vincenzo Pagano, consulente alberghiero. Lui se ne intende di curriculum Vitae, basta scorrere il suo. Dal Grand Hotel Vesuvio all'hotel Excelsior fino all'hotel Majestic. Una vita di lavoro a cinque stelle. Il Grand Hotel Vittoria non è solo una struttura nuova di zecca, ma è dotata anche di impianti tecnologici di ultima generazione e un impianto di energia pulita. Per candidarsi: info@ghvittoria.com.

Altro albergo a cinque stelle. Altre assunzioni. E' l'Hotel Palazzo di Livorno della catena di alberghi Uappala a cercare nuovo personale. Le posizioni aperte sono 11. Elenchiamole nel dettaglio: 1 responsabile della ricezione (necessaria esperienza di almeno 3 anni in Hotel di lusso, preferibile conoscenza gestionale Fols, ottima conoscenza inglese, gradita seconda lingua e residenza Livorno), 1 governante (necessaria esperienza di almeno 3 anni in Hotel di lusso, ottima conoscenza inglese, gradita seconda lingua e residenza Livorno), 1 facchino addetto al parcheggio delle auto per l'accoglienza degli ospiti (esperienza in Hotel di lusso, ottima conoscenza inglese, gradita seconda lingua e residenza Livorno), 1 esperto web (spiccate capacità nella gestione dei Social Network e una approfondita conoscenza del Linguaggio SEO, Laurea in Comunicazione, Web Designer, Informatica o formazione equivalente, residenza in Livorno), 1 responsabile commerciale (conoscenza di almeno 2 lingue straniere, esperienza pregressa nella mansione di almeno 3 anni presso hotel 4 stelle, gradita residenza Livorno o zone limitrofe) e 5 facchini ai piani (necessaria esperienza di almeno 3 anni in Hotel di lusso, ottima conoscenza inglese, gradita seconda lingua e residenza Livorno), 1 impiegato contabile (laurea in economia e commercio o aziendale, oppure diploma di ragioneria, residenza in Livorno). Tutte le candidature per i posti di lavoro dell'Hotel Palazzo passano da un unico canale.

La mail di riferimento per mandare il proprio Curriculum Vitae è: risorseumane@uappala.com.

  • Vaccini, insulina e C. la Pharma Valley che produce lavoro

Menarini, Eli Lilly, Kedrion e le altre aziende farmaceutiche della nostra regione a caccia di personale specializzato

Sono circa 100 le offerte di lavoro in Toscana nel settore farmaceutico, che per numero di addetti diretti (7mila) e indiretti (4 mila) è il terzo polo “del farmaco” piu grande dopo Piemonte e Lazio. Basta dare uno sguardo alle ricerche attive di lavoro sui siti web di quelle aziende che hanno in Toscana la propria sede e i propri centri di ricerca, e che si qualificano a livello europeo e mondiale come eccellenze nella produzione e innovazione farmaceutica, per rendersene conto. Il Gruppo Menarini, ad esempio, ha annunciato 50 assunzioni e ha da poco regolarizzato dieci ricercatori tramite la joint venture VaxYnethic. E come Menarini, anche Gsk, Eli Lilly, Octopharma e Kedrion reclutano personale. In generale, sono i profili altamente qualificati quelli che potranno beneficiare maggiormente delle tante possibilità che il settore offre in questo momento da un punto di vista lavorativo. I protagonisti: Gsk è un’eccellenza per la produzione di vaccini salva-vita contro le meningiti batteriche: circa 88 milioni le dosi lo scorso anno, un numero-record che purtroppo non stupisce.Per il suo Centro ricerca nelle sedi di Siena e Rosia ha aperto 18 posizioni per ingegneri e per figure con una formazione tecnica nel settore di riferimento. Nelle tecnologie per vaccini coniugati ha investito anche Menarini con un'operazione tutta toscana che ha portato alla creazione della già citata VaxYnethic. Sviluppi aziendali che aprono anche nuove possibilità di assunzioni. Abbiamo detto, infatti, che sono circa 50 le offerte di lavoro attive per l’azienda con sede a Firenze e stabilimento a Pisa che necessità di laureati in Medicina ma anche di figure in ambito Product Management e del marketing digitale. È in cerca di specialisti anche Ely Lilly per lo stabilimento biotecnologico di Sesto Fiorentino tra i più innovativi per la produzione di insulina da Dna ricombinante. Ha le sue origini a Pisa (e le mantiene da quattro generazioni), la Abiogen Pharma, azienda in forte crescita specializzata nell'informazione scientifica che ha chiuso il 2015 con 134.839 mila euro di ricavi: +13.76% rispetto al 2014. L'azienda si è affidata a LinkedIn per trovare un esperto in brevetti e proprietà intellettuale. Non ha ricerche attive ma è sempre pronta a valutare nuovi candidati, Farmigea Holding, azienda farmaceutica leader nell'oftalmologia nata 70 anni fa sotto la Torre oggi presente in 50 paesi con 15 progetti di ricerca attivi e un fatturato di 33 milioni di euro. Da Pisa a Lucca: grazie ad un accordo internazionale per la commercializzazione dell'immunoglobina per il trattamento delle immunodeficienze, Kedrion Biopharma aveva annunciato dalle 70 alle 90 assunzioni entro il 2017 al momento dell'inaugurazione dello stabilimento di Castelvecchio Pascoli, attualmente cerca una figura da inserire nel comparto della manifattura e del confezionamento e un'altra nell'ambito della Business Intelligence. Spostandoci a Sansepolcro (Arezzo), l'azienda leader della farmaceutica naturale, Aboca ha dedicato un'intera pagina del proprio sito per le candidature spontanee in settori legati alla farmaceutica e affini, dal marketing all'informazione scientifica. Sotto, il dettaglio delle offerte.

  • Le Ferrovie assumono ingegneri e medici a Firenze a in Italia

Tre profili richiesti per la sede toscana e numerose chanche per chi accetta di spostarsi fuori regione: ecco come candidarsi.

Una ventina di opportunità di lavoro nel gruppo Ferrovie dello Stato. Occhi puntati su 3 figure professionali di alto livello, tre ingegneri che il Gruppo Ferrovie cerca per la sede di Firenze. L'area interessata è l'Ingegneria rotabili e tecnologia di base di Trenitalia spa. Tre i profili richiesti: Meccanico, Data Scientist ed Elettronico telecomunicazioni. Entrando nel merito, l’ingegnere meccanico svolgerà le attività di definire le specifiche funzionali e requisiti per sottoassiemi su rotabili nuovi, in ristrutturazione e ricambistica: tra i requisiti richiesti: laurea magistrale o di vecchio ordinamento in Ingegneria Meccanica, esperienza di due anni, conoscenze progettuali di componenti meccanici. Vediamo adesso la figura professionale dell'ingegnere data scientist. Il suo lavoro sarà quello di analizzare grandi insiemi di dati provenienti dai vari sistemi ferroviari per scoprire e validare nuovi indicatori/algoritmi. Requisiti: laurea magistrale o di vecchio ordinamento di Ingegneria o in Fisica. Esperienza di almeno 2 anni in ambito aziendale o universitario. La terza figura professionale richiesta è quella di ingegnere elettronico-telecomunicazioni. Presiede le tecnologie specialistiche in ambito elettronico/informatico/comunicazioni. Requisiti richiesti: laurea magistrale o di vecchio ordinamento in Ingegneria Elettronica o in Informatica. Esperienza di almeno 2 anni in aziende del settore. Per tutti e tre gli ingegneri è richiesta la conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio superiore. Per candidarsi: http://www.fsitaliane.it/ sezioni 'lavora con noi' 'ricerche in corso'. C'è tempo fino al 20 novembre. Ma ci sono altre figure professionali richieste: medico legale, medico competente, autista servizio di linea, tecnici di igiene generale. Tutte

però con sede o generica oppure fuori Toscana. Ad esempio, per i tecnici di igiene generale le sedi più vicine sono Roma e Bologna. Si può inviare anche la propria candidatura spontanea. Il sito di Ferrovie gli dedica una sezione apposita:www.fsitaliane.it/lcn/Invia-CV.

 

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista