Quotidiani locali

La Rosa, la Coop riapre tra 8 giorni: c'è la data dell'inaugurazione

Livorno: sarà un mini centro commerciale, tra i nuovi negozi anche abbigliamento e una farmacia.

LIVORNO. Quella che era una scatola vuota e sventrata sta prendendo vita. I lavori sono in dirittura di arrivo e tra sette giorni tornano ad aprirsi al quartiere La Rosa e alla città tutta le porte della ex Coppona di via Settembrini. La data del taglio del nastro di quei 600 metri quadri di vetrate e alluminio dedicati al supermercato, con tanto di negozi, servizi in galleria è ufficiale: venerdì 18 marzo.

«Si chiude l’ultima fase dell’intervento su La Rosa: insieme al supermercato Incoop di seicento metri quadri apriranno anche alcuni negozi», fanno sapere dal quartier generale Unicoop Tirreno di Vignale Riotorto. La nuova struttura sarà presentata domani alle 16 nella sala Arci La Rosa all’interno dell’assemblea soci.

leggi anche:

Si comincia con 36 dipendenti. Lo store aprirà con 36 dipendenti, tutti provenienti da altri punti vendita di Unicoop. «Nel nostro punto vendita non sono previste nuove assunzioni», ci tengono a chiarire dalla casa madre. I sopralluoghi alla struttura tra via Settembrini, via Cuoco e via delle Margherite sono serrati in questi giorni: in totale si tratta di un intervento da svariati milioni di euro su una superficie totale di 3500 metri quadri. Il direttore dei lavori è Fabio Gori: tutti i dettagli del mini centro commerciale sono frutto del progetto dello studio Gori di Livorno.

Ci sarà anche posto per abbigliamento e una farmacia. Vetrate, alluminio, un'isola pedonale con giochi per bambini, pannelli solari, negozi, servizi e un punto vendita formato "nonno" con accessori e spazi agevolati per le categorie più deboli: questa la cornice che venerdì prossimo si svelerà agli occhi dei livornesi. Gli unici aspetti che restano più o meno invariati sono quelli del parcheggio - una volta ultimata la struttura i posti auto a disposizione saranno sempre gli stessi del vecchio supermercato - la location della filiale dell'ufficio postale e il tabaccaio. Queste ultime due attività, infatti, tutt'ora sono aperte e fruibili ai cittadini. Il “nuovo bar” sarà collocato in angolo e avrà accesso diretto da via Settembrini e uno all’interno della galleria. Al negozi di oro, invece, si potrà entrare solo dall’interno. «La tabaccheria e le Poste continueranno ad esserci - dicono da Unicoop - In più aprirà una nuova pescheria, un bar, un’oreficeria e un negozio di abbigliamento. In Incoop è prevista anche la presenza dello sportello di prestito sociale». Se da una parte alcune attività apriranno la prossima settimana, altre inaugureranno entro la fine dell’estate, in una seconda fase di lavori. «Entro la fine dell’estate - vanno ancora nei dettagli da Vignale Riotorto - sarà completata la seconda parte dell’intervento per il quale è in corso l’attività di commercializzazione e che vedrà l’apertura completa del complesso immobiliare con l’aggiunta di nuovi servizi, tra cui una farmacia, una media superficie commerciale di cui ancora non possiamo dire niente e studi medici». Le bocche sono cucite pure per quanto riguarda il secondo piano dell’immobile: «Anche quella parte là sarà completata entro la fine dell’estate».

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVO SERVIZIO

Promuovi il tuo libro su Facebook