Quotidiani locali

Vai alla pagina su Fiere Nautica
I nuovi Mangusta orgoglio dei Balducci
OVERMARINE

I nuovi Mangusta orgoglio dei Balducci

GENOVA. Overmarine Group ha aperto la stagione nautica con lo Yachting Festival di Cannes (8/13 settembre) dove ha presentato un’unità della serie Mangusta 94 ed una della serie Mangusta 110, entrambe costruite nei cantieri di Viareggio. Al Monaco Yacht Show ha invece fatto il suo debutto internazionale l’ultimissimo nuovo modello della flotta dei Maxi Open Mangusta, il Mangusta 132, costruito a Viareggio e consegnato a inizio estate.

Sempre a Monaco, lo scorso 24 settembre durante una conferenza stampa allo Yacht Club sono stati presentati due importanti novità che riguardano la flotta Mangusta: l’ultimo progetto della linea Long Range, il Mangusta Oceano 55, ed il primo Fast Displacement di 48 metri della nuovissima linea Mangusta GranSport. Entrambi i progetti portano la firma del designer Alberto Mancini.

Presentazioni importanti (a Monaco è stata offerta una colazione alla stampa sulla terrazza del nuovo Yacht club disegnato dall’archistar Norman Foster) per barche – parliamo dei Mangusta – che hanno fatto la storia della nautica italiana.

Il gruppo Balducci compie 35 anni di vita ed in questi anni ha costruito e

venduto qualcossa 350 open della serie Mangusta. Il modello di maggior successo del diporto modello.

Ora anche il gruppo riparte con navi di dimensioni sempre più grandi. A parture dal 50 metri che è in corso di costruzione nel cantiere che la famiglia Balducci ha ai Navicelli a Pisa.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro