Quotidiani locali

Arrivano le crociere, #iostoaperto (con orario continuato)

Ha entusiasmato moltissimi commercianti l'iniziativa messa in campo dal Tirreno in vista del cruise day del 7 agosto: negozi aperti  tutto il giorno per accogliere i crocieristi.Le adesioni hanno superato la soglia dei 160: partecipa alla nostra iniziativa

aa

 

Arrivano i crocieristi? E #iostoaperto, uno slogan, un hashtag (parole chiave che si usa molto nei social network) che è anche il titolo dell’iniziativa del Tirreno che coinvolgerà il prossimo 7 agosto, giorno di grandi sbarchi, i commercianti del centro e dei luoghi solitamente più frequentati dai passeggeri che si avventurano in città anziché partire per Pisa, Lucca o Firenze

L'elenco completo delle attività che partecipano all'iniziativa

Una campagna per sfidare la maledizione dei crocieristi e il buco nero dell’accoglienza, raccontati dal nostro giornale in una sorta di reportage alle calcagna degli spaesati ospiti, stranieri e non solo. Maledizione che domenica scorsa è stata la chiusura festiva, alla quale gran parte dei commercianti labronici non ha voluto rinunciare. E che giovedì 7 agosto potrebbe essere la pausa pranzo.

Attraverso la compilazione del form, l'attività aperta verrà inserita all'interno della mappa
ATTENZIONE: se non vedete comparire subito il vostro negozio, non preoccupatevi: entrerà a breve

 

Giovedì 7 agosto, un altro cruise-day, con oltre diecimila passeggeri attesi in porto, il deserto potrebbe tornare a materializzarsi, almeno da mezzogiorno e mezzo alle quattro, che poi sono le ore più “gettonate”. Così nasce l’idea del Tirreno di lanciare una campagna per scongiurare il vuoto e anche aprire un dibattito. Chi aderirà a #iostoaperto sarà segnalato sul giornale e sul nostro sito, così da rappresentare, anche per quei turisti che si documentano in Rete prima di sbarcare, un motivo in più per restare e non scappare.

CLICCA QUI PER INGRANDIRE LA MAPPA

18

Sbarchi di massa, migliaia di persone che decidono di dedicare le ore dello stop livornese (in genere si arriva la mattina verso le 9 e si riparte intorno alle 20, ma anche più tardi) a un breve giro della città anzinché a qualche escursione. E ad attenderli, troppo spesso, il deserto. Negozi e anche bar del centro sbarrati, soprattutto nelle ore in cui i turisti delle navi scendono a terra (dalla tarda mattinata al primo pomeriggio, prima e dopo c’è il confort della nave a coccolarli) quando è proprio di shopping anche low cost (ma non è sempre meglio che niente?) e di pranzetti in uno scenario diverso da quello del maxi buffet di bordo, quello che sperano di trovare. Da mixare magari con qualche visita veloce a quei monumenti e luoghi tipici che il web e le guide ottimisticamente (perché qui le porte sbarrate non sono poi rarissimi) segnalano, Fortezza e Mercato Centrale, Terrazza e Venezia, Acquario e Museo fattori.

 

15

14

13

11

11

10

9

8

7

6

5

4

3


2

1

I COMMENTI DEI LETTORI

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.