Menu

Miss Livorno, le prime fasce sulla passerella di Calafuria

La tappa se la è aggiudicata Melissa Luciani. Dopo questa selezione il prossimo appuntamento il 1 agosto in piazza Goldoni, finale alla Terrazza

LIVORNO. Dopo una prima tappa all'insegna della moda-spettacolo, con le aspiranti Miss Livorno 2014 che a Fonti del Corallo hanno sfilato per grandi marche di abbigliamento e di accessori moda femminile, le candidate al titolo di reginetta labronica sono sbarcate sabato sera a Calafuria, per il secondo appuntamento ufficiale del tour che porterà la manifestazione-show di bellezza (e non solo) livornese in giro per il litorale, in stabilimenti balneari, in campeggi, in locali e piazze.

Ad accogliere diciannove bellezze di scoglio sulla passerella protesa sul mare di Calafuria ha pensato Claudio Marmugi, nella doppia veste di presentatore e cabarettista. Gags e battute a ripetizione hanno accompagnato le interviste alle concorrenti, per la maggior parte delle quali si è trattato della prima esperienza in pubblico.

Semplici e spontanee, curate nella acconciatura dallo staff di Simona di via della Coroncina, si sono presentate ed hanno sfilato una prima volta in versione sbarazzina (maglietta e pantaloncini) ed una seconda con i costumi ufficiali della manifestazione forniti da "La vie en rose di Crilà", Sara Giacobone, Desiree Fabiano, Veronica Bolognesi, Alice Manzon, Ukwa Cioma, Chiara Balleri, Flavia Mozzafari, Alessia Santini, Sara Belli, Beatrice Testa, Giorgia Marchetti, Linda Sonetti, Melissa Luciani, Alessia Rossi, Martina Canova, Vittoria Lami, Marta Ricci, Maria Ricciardi e Martina Corradini.

Tra un defilèe e l'altro sono stati messi in programma dall'organizzazione Cronosax Livorno alcuni spazi in musica proposti dalla scuola "Sinfonia" di Lucca, con l'esibizione della giovane cantante Benedetta Chelini.

Intorno alla mezzanotte i verdetti della giuria, presieduta da Simone Gonnelli e Enrico Catanzano della direzione del Calafuria, unitamente ai membri dell'organizzazione eventi Feeling Love Generation (Lorenzo Moschella, Edoardo Falcucci e Matteo Pervan), dal rappresentante della Cronosax Eduardo Vannucci e da Samanta Cannas, esponente della agenzia Arte & Moda, esclusivista per la provincia del concorso Miss Blu Mare, al quale Miss Livorno è abbinato (la Miss Livorno 2014 andrà alla finale nazionale di questo prestigioso concorso a bordo di una nave da crociera MSC, nel corso di una crociera nel Mediterraneo). Ad essere premiate per prime sono state proprio sei ragazze che saranno segnalate ai fini dell'accesso alla finale regionale di Miss Blu Mare.

A ricevere la fascia sono state Sara Giacobone, Desiree Fabiano, Beatrice Testa, Alice Manzon, Sara Belli e Linda Sonetti. Accederanno invece di diritto alla semifinale di Miss Livorno 2014, in programma per sabato 9 agosto alla Libertas Sport (accanto al Modigliani Forum), Maria Ricciardi (ragazza immagine Cronosax), Marta Ricci (Miss Feeling Love Generation) e Melissa Luciani (Miss Calafuria 2014), vincitrice della tappa. Venti anni compiuti a maggio, alta 1,70, occhi celesti, Melissa si è diplomata al Vespucci, è istruttrice di equitazione, è solare e ambiziosa, un po' permalosa e timida.

Dopo questa selezione, il prossimo appuntamento con Miss Livorno è in programma per venerdi prossimo 1 agosto nella suggestiva Piazza Goldoni, di fronte al Teatro. Il tutto in preparazione della finale che quest'anno avrà come scenario la Terrazza Mascagni il 23 agosto.

Le iscrizioni per prendere parte a Miss Livorno

2014 sono ancora in corso: per tutte coloro che volessero avvicinarsi al concorso e partecipare da protagoniste all' "avventura", il numero di telefono da contattare è 3389968869, oppure visitare il sito www.cronosax.it, la pagina face book di Miss Livorno, o scrivere a cronosax@hotmail.it

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare