Menu

Una festa per la riapertura del parco delle Terme del Corallo

Domenica inaugurazione con la musica dell’Istituto Mascagni, giochi e laboratori per i bambini e visite guidate

Dopo un accurato e imponente lavoro di recupero e riqualificazione del verde, domenica 2 giugno, alle ore 17, il sindaco di Livorno Alessandro Cosimi taglierà il nastro del Parco delle Terme: 14 mila metri quadri di area a verde d'impianto liberty (ingresso da via Ugo Foscolo) che facevano parte dell'antico stabilimento termale del Corallo, o Terme della Salute.

I cancelli si apriranno ai cittadini sulle note del quartetto di sassofoni dell'Istituto Musicale Mascagni.

A partire dalle ore 17.30 festa nel parco: lo spazio sarà animato da una serie di eventi rivolti ai bambini (costruzione di aquiloni, casette per uccellini, lettura di storie, clownerie e musica) ma anche agli adulti che potranno ripercorrere la storia delle Terme

del Corallo attraverso percorsi guidati.

Il parco è stato riportato dal Comune al suo impianto originario: aiuole storiche, vecchie cordonature, camminamenti e siepi in viburno, alloro e aspidistra simili a come erano stati progettati agli inizi del '900 dal giardiniere Pietro Paoletti.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro