Quotidiani locali

Auto danneggiate alla stazione, arrestato un uomo di 40 anni

È stato sorpreso mentre stava spaccando il vetro di una “Mini One” ed è stato arrestato dagli agenti della Polfer: era stato già indagato per fatti analoghi

Un uomo di 40 anni, Seck Cheikh, di nazionalità senegalese e residente a Piombino, è stato arrestato dalla Polfer mentre stava spaccando il vetro di una “Mini One” nella zona della Stazione. Visti i numerosi danneggiamenti e furti alle auto denunciati dai cittadini nella stessa zona, la polizia aveva da qualche tempo intensificato i controlli che hanno portato all’arresto dell’uomo, già indagato più volte per fatti analoghi. Stamani si sarebbe dovuto tenere il processo per direttissima ma l’avvocato della

difesa ha chiesto i termini di difesa. L’uomo ha l’obbligo di firma a Piombino. Nonostante l’arresto del cittadino straniero non si può escludere eventuali coinvolgimenti di altre persone infatti l’attività di monitoraggio e controllo prosegue in sinergia con le altre forze di polizia.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista