Quotidiani locali

Il mare e le vele

Mi siedo su uno scoglio e guardo il mare all'orizzonte, talvolta increspato dal vento.
Mi perdo guardando la sua maestosità e allo stesso tempo noto la sua delicatezza con cui le onde si infrangono alla riva.
In lontananza si vedono piccoli puntini bianchi, sembrano stelle dal cielo in realtà sono maestose e potenti barche a vela mosse solo dalla forza del vento.
Mentre pensavo a tutto questo mi sono sentita invadere da una strana nostalgia. La magia del mare non ha confini.

Provincia: Firenze
Comune: Certaldo
Scuola: Scuola Primaria G. Carducci
Alessia Silla
Classe: 5b

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia il Tirreno
e ascolta la musica con Deezer.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.