Menu

È morto Gianni Marchetti, il compositore di Piero Ciampi

A 78 anni si è spento a Roma. Collaborò con il grande cantautore livornese scrivendo le musiche di alcune tra le sue canzoni più celebri come “Tu no” e “Sporca estate”

Si è spento a 78 anni, dopo una lunga malattia, nella notte tra martedì e mercoledì a Roma, il compositore Gianni Marchetti che negli anni Settanta fu un collaboratore di Piero Ciampi, scrivendo per quest'ultimo le musiche di alcune tra le sue più celebri canzoni: da “Ha tutte le carte in regola”' a “Io te e Maria”, da “Tu no” a “Sporca estate”. Il “periodo romano” del cantautore e poeta livornese, a cui la città ha dedicato il “Premio Ciampi”, è inscindibile dalla presenza al suo fianco di Marchetti.

Dallo stretto rapporto tra i due talenti sono scaturite pagine musicali di elevatissimo spessore, tra le più creative e originali nella storia della canzone d'autore. Marchetti aveva recentemente raccontato questo percorso artistico nel volume “Il mio Piero Ciampi” del 2010 e stava attualmente lavorando a un

docu-film su Ciampi. «Siamo molto addolorati perchè con Marchetti scompare una persona importante - osserva Mario Tredici, assessore alla Cultura del comune di Livorno - che ha accompagnato Piero Ciampi nel cosiddetto periodo romano, uno dei periodi più creativi della sua vita artistica».

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro