Quotidiani locali

Chiesa degli Olandesi, crolla la facciata

Ancora massi sulla strada: polizia e vigili costretti a chiudere gli scali

 LIVORNO. Era già successo l'11 luglio e il 10 giugno: un masso di trenta chili si era staccato dalla chiesa degli Olandesi frantumandosi sul marciapiede. Prima ancora, ad aprile, i vigili del fuoco erano dovuti intervenire per transennare tutta l'area. Ma ieri, il problema della storica chiesa abbandonata lungo i fossi, si è fatto ancora più grave, tra le proteste dei residenti. Nel pomeriggio una parte della facciata è crollata sul marciapiede, sfondando anche il legno ormai marcio delle impalcature. I vigili del
fuoco e i vigili urbani hanno dovuto chiudere la strada. Gli Scali degli Olandesi sono rimasti offlimits per tutto il pomeriggio e in serata è arrivata la comunicazione che il traffico sarebbe stato interdetto anche oggi. Ormai è chiaro che il recupero dello storico edificio non può più aspettare.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro