Quotidiani locali

Presentata a Palazzo Chigi
la De Tomaso fatta a Livorno

È una sport luxury car equipaggiata con un motore 8 cilindri e finemente rifinita nei suoi interni, che sarà presentata al salone dell'auto di Ginevra il prossimo 3 marzo

È stata presentata stamani a Palazzo Chigi la prima vettura della De Tomaso Automobili, la casa automobilistica di Gianmario Rossignolo che ha assorbito i 150 ex operai Delphi di Livorno. E' una sport luxury car equipaggiata con un motore 8 cilindri e finemente rifinita nei suoi interni, che sarà presentata al salone dell'auto di Ginevra il prossimo 3 marzo.

L'auto, parcheggiata nel cortile di Palazzo Chigi, è stata presentata al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta che ha avuto parole di apprezzamento per l'impresa di Rossignolo. L'intenzione della casa automobilistica è di mettere in vendita i primi modelli entro la fine dell'anno.

Al termine della presentazione Gianmario Rossignolo con i figli
Gianluca e Edoardo ha illustrato le caratteristiche della vettura ai giornalisti esperti del settore. Domani la macchina sarà presentata ai rappresentanti dei sindacati e delle istituzioni che si recheranno a Torino allo stabilimento della De Tomaso. Il prezzo si aggirerà tra i 100 e 130.000 euro.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE

Scrivere un libro, corso di editing per autori