Quotidiani locali

Amici della Zizzi, ok alla convenzione

Dopo l'incendio ecco il via libera alla costruzione della nuova sede

 LIVORNO. Dopo l'incendio che ha parzialmente distrutto la sede dell'associazione Amici della Zizzi di via Piemonte, la giunta comunale ha approvato la convenzione definitiva che regolamenta i rapporti tra l'associazione e il Comune per la parte residenziale della struttura che sorgerà in Coteto, dando di fatto via libera alla sua realizzazione.  Il progetto prevede la costruzione di un centro residenziale per 12 minori provenienti da situazioni familiari difficili, un gruppo appartamento per 4 adolescenti per favorire il loro reinserimento sociale ed un centro diurno che potrà accogliere 25 ragazzi per il doposcuola. Ci sarà poi una palestra con teatro utilizzabile anche per altre attività culturali e teatrali, laboratori didattici e mensa oltre ad uno spazio sotterraneo per raccogliere mobili e vestiti per le attività benefiche del mercatino.  Riguardo all'incendio doloso che ha devastato la sede di via Piemonte, Riccardo Ripoli, presidente dell'associazione ha detto che «è stato un gesto plateale, ma la cosa piu' importante e che non si sia fatto male nessuno. E' chiaro che fa molto male pensare che il rogo sia doloso, ma questo gesto non ci ferma, anzi ci da' ancora maggiore forza e spinta per portare avanti il nostro progetto. Siamo i primi ad avere a cuore la riqualificazione della nostra sede e la notizia dell'approvazione da parte della giunta della convenzione e' davvero positiva».

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia il Tirreno
e ascolta la musica con Deezer.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.