Quotidiani locali

VANDALISMO

Sfregiato il simbolo di Livorno
Terrazza Mascagni ko - FOTO

La firma dei vandali sulla famosa balaustra e il celebre pavimento a scacchiera. Numerose le scritte spray, che non risparmiano il gazebo. L'assessore Tredici: "Uno sfregio alla città, e un danno che sarà difficile da riparare con i fondi a disposizione"

LIVORNO. «È uno sfregio che ferisce tutta Livorno». È amareggiato e molto preoccupato l’assessore comunale alla cultura Mario Tredici e non potrebbe essere altrimenti dinanzi alla scena che gli si è presentata: negli ultimi giorni, infatti, numerose scritte con la bomboletta spray hanno imbrattato il pavimento della Terrazza Mascagni e quello del gazebo. Non stiamo parlando di qualche messaggio qua e là, un fenomeno sicuramente da condannare che però ha sempre accompagnato la vita di questo splendido balcone affacciato sul mare, ma di decine e decine di scritte e di disegni concentrati soprattutto nella parte nord della terrazza (in pratica alle spalle del cantiere del nuovo acquario Cestoni) e all’interno del gazebo.

GUARDA LE IMMAGINI DEI DANNEGGIAMENTI

Scritte, che oltre ad offuscare l’immagine di uno dei simboli di Livorno (la Terrazza Mascagni è così bella che è già stata utilizzata più volta da pubblicità televisive e fotografiche), provocano anche un gravissimo danno: la vernice delle bombolette spray penetra infatti nei marmi e nelle pietre, e anche i lavaggi più accurati e specifici spesso non riescono a cancellarle del tutto. E poi questi interventi sono molto costosi. Fin troppo per le casse del Comune, come spiega Mario Tredici. «Su una delle statue di piazza della Repubblica - spiega l’assessore - avevamo sperimentato l’applicazione di una pellicola sul basamento. Abbiamo verificato che è più facile intervenire in caso di pulizia ma anche che la pellicola tende a ingiallire col tempo, peggirando così l’aspetto del monumento. Di conseguenza, per rimuovere la tinta spray è necessario utilizzare dei prodotti per la sverniciatura molto forti e molto costosi. E anche questo è un problema, se si pensa che nel 2009 la somma destinata alla manutenzione dei monumenti cittadini è stata di 20.000 euro, poi ridotta a 10.000 per i tagli imposti dalla crisi. E la previsione per il 2010 è ancora peggiore: solo 9.000 euro.

Si tratta di somme insufficienti per fronteggiare il fenomeno dl vandalismo, ma con i tagli del Governo alla finanzia locale non è possibile fare diversamente. Nonostante le scarse risorse, non trascureremo comunque questo problema, ma la difesa del decoro dei monumenti può essere assicurata solo dai livornesi e dal loro senso civico». Il caso delle scritte alla Terrazza Mascagni, però, non viene catalogato dall’assessore Mario Tredici tra gli atti vandalici. E in effetti, i messaggi in questione sono quasi tutti a sfondo sentimentale, opera probabilmente di adolescenti: dalle dichiarazioni di amore eterno ad alcune improbabili poesie per riconquistare l’amore perduto, dai nomi degli innamorati racchiusi in un cuore o legati a una data fino alle offese vergate da qualche amante tradito o lasciato.

«Ritengo che queste scritte - dice - siano state fatte da ragazzi molto giovani e inconsapevoli del danno che hanno provocato col loro gesto. Il che non rende meno grave il gesto. Anzi, deve spingere l’amministrazione a impegnarsi ancora di più nell’opera di prevenzione e di educazione rivolta agli adolescenti: per questo andrà avanti il progetto “Città pulita” in tutte le scuole cittadine ». Ora, però, è necessario correre ai ripari, e cioé ripulire il pavimento della Terrazza Mascagni e quello del gazebo. Come farà il Comune se non ci sono i soldi? «Mi sono accorto del grave scempio alcuni giorni fa durante un sopralluogo alla Terrazza e ho subito attivato gli uffici - conclude Tredici - Attualmente sono rimasti a disposizione solo 336 euro, ma proveremo a racimolare
qualcosa da altre voci di bilancio per dare subito il via ai primi interventi di pulizia in collaborazione con la Cooperativa Amaranta. Poi, all’inizio del nuovo anno, effettueremo un’opera di manutenzione complessiva: la pulizia della Terrazza Mascagni sarà al primo posto tra gli interventi.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics