Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 24 luglio 2018

Il meglio dell'informazione locale dai quotidiani Gedi

Surfista di 12 anni salva la vita ad un turista che rischia di annegare
LIVORNO.
L'episodio alle Spiagge bianche, protagonista un baby surfista livornese che racconta il salvataggio

Bimbo con due mamme, per la procura l'atto registrato in Comune non è legittimo
BELLUNO.
Il procuratore Luca ricorre al tribunale. «È necessario per legge che il riconoscimento venga da un uomo e da una donna»

Sposi dopo 24 anni insieme lei gli dona un rene salvavita
PISA.
Margherita e Alessandro ricoverati e operati a Siena dopo il matrimonio La doppia operazione è perfettamente riuscita: il trapianto era indispensabile

A lezione di kickboxing per recuperare la speranza
LIVORNO.
L'atleta livornese Emanuele Bozzolani insegnante in un campo profughi al confine con la Siria. «Lo sport è stato strumento di pace e di speranza»

Il paese adotta il senegalese: tante firme per farlo restare
MANTOVA.
Un giovane africano deve andarsene perché non ha il permesso di soggiorno. La comunità gli dedica una festa. Con lui anche il sindaco leghista Gazzani

Ritrovato a Pavia spartito medievale, i complimenti del ministero
PAVIA
. E' il più antico antifonario conosciuto fino a questo momento, probabilmente realizzato nel novarese nel 1100. Qui abbiamo raccontato la scoperta, la scorsa settimana

Pavia, festa per Jacopo Tissi star del Bolshoi
PAVIA
. Il ragazzo è il primo italiano ad essere nominato ballerino solista del Bolshoi di Mosca

Dall’Estremo Oriente alla periferia di Trieste: la lunga marcia dell’ape cinese gigante
TRIESTE
. Avvistato nel rione di Gretta il primo esemplare di questa specie aliena caratterizzata da grandi dimensioni e uno stile di vita solitario

Senza prof, presidi e personale Ata Nel Veneziano la scuola è a pezzi
VENEZIA
. I numeri fotografano una situazione drammatica Sindacati sul piede di guerra: «È una valle di lacrime»

Ha girato il mondo, ora vive tra i boschi per sentirsi libero
UDINE.
La storia di Alfeo Zin. Raggiunta la pensione ha lasciato la città e dal 1991 abita in una casa di legno Alle soglie degli ottant’anni racconta la sua ”nuova” vita, con la moglie, in apparente solitudine in mezzo ai boschi. «A Piancavallo ho ritrovato me stesso. Ho tanti hobby e fantastico con l’anima»

A Cittadella l’unico ostetrico della provincia di Padova
PADOVA.
Luigi Codognotto, 48 anni e due figli che ha fatto nascere personalmente «Nulla di più bello del mio lavoro». Zaia: «Professionista di grande sensibilità»

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro