Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Cronaca italiana, le storie del 28 maggio 2018

I due nudisti a processo a Cecina; il ritrovamento del bambino di 11 dopo una fuga da casa di quasi tre giorni; il conto salato per una colazione a Venezia. Le storie di oggi dai giornali del Gruppo Gedi

Scivola dalle braccia del padre e sbatte la testa: muore a due mesi
Pisa. Il piccolo è morto in ospedale. Sul caso sta indagando la squadra mobile della questura di Pisa (Il Tirreno)

Nudisti, processo a luglio: tra i testimoni due sindaci
Cecina. A luglio la prima udienza che vede due nudisti contestare la multa di 3.333 euro ciascuno per “atti contrari alla pubblica decenza”. L’estate scorsa si trovavano sulla spiaggia tra Marina di Bibbona e Castagneto, nella zona della Fossa Camilla, quando vennero pizzicati senza costume dagli agenti della polizia municipale di Castagneto Carducci (Il Tirreno)

Venezia. Cappuccino a 5 euro
Tre caffé macchiati a 3 euro ciascuno, due cappuccini costano 10 euro, tre brioches vuote e due ripiene (una alla marmellata e l’altra alla crema), 2 euro e 80 cadauna. Tutto servito ai clienti seduti nel plateatico del bar “Da Gino” in zona Accademia. Totale per la colazione: 33 euro (La Nuova Venezia)

Ritrovato il bambino scomparso, ha vagato due giorni
Dopo due giorni di ricerche, è stato ritrovato sano e salvo il bimbo scomparso da Mirandola. Era a Porto Garibaldi (Ferrara), giocava da solo vicino alla spiaggia. Lo ha notato il titolare di uno stabilimento balneare che ha chiamato i carabinieri. Il bambino è stato portato in caserma e rifocillato. I militari lo hanno affidato ai Servizi sociali ma lui non vuole tornare a casa (Gazzetta di Modena e la Nuova Ferrara)

Sono sempre più i bambini friulani nati con l'eterologa
Dopo l'introduzione della fecondazione eterologa nel 2016 in Italia sono quasi 500 le donazioni di ovuli e di seme maschile importati dalla Spagna per le procedure effettuate in Fvg a carico del servizio sanitario regionale. Il fenomeno della procreazione medicalmente assistita è in significativo aumento facendo emergere un fenomeno che, con la legge 40, che la vietava, non veniva allo scoperto costringendo le coppie a recarsi all'estero.I (Messaggero Veneto)

Uccisero Leo, tutti condannati i giovani killer
Modena. Quattordici anni a ciascuno dei cinque minorenni cinesi riconosciuti essere gli assassini di Leo Hu Congliang, lo studente ventenne cinese ucciso il 26 novembre con soffocamento e nascosto in un trolley nella sua camera da letto. I cinque minorenni di origini cinesi, tutti residenti a Prato, erano accusati di omicidio volontario e occultamento di cadavere in concorso (Gazzetta di Modena)

In 26mila a Lignano per Vasco Rossi
"Bentornati, benvenuti, ben arrivati. Ciao Lignano" saluta così Vasco Rossi sul palco largo 70,28 metri e alto 22 con 1.000 luci e 50 sorgenti laser (Messaggero Veneto)