Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 23 maggio 2018

Il volo di tre metri di un professore in una scuola di Livorno. Veleni e ricorsi al Tar per il bando dei nuovi gondolieri a Vanezia. Il caso sospetto di mucca pazza a Udine. Ecco le notizie dai quotidiani locali del Gruppo Gedi

Crolla il solaio in una scuola, prof vola giù da tre metri
Livorno. Allarme e momenti di paura all’istituto professionale Colombo, intorno alle 8,20 di mercoledì 23. Il solaio all’esterno di un laboratorio d’informatica è crollato improvvisamente e un docente è caduto da un’altezza di circa 3 metri, riportando ferite soprattutto alla schiena. (Tirreno)

Fontanini all'ambulante senegalese: "Vuoi tornare a casa? Ti pago io il biglietto"
Udine. Il sindaco Fontanini risponde all’appello del venditore ambulante. «I soldi li metto io, a patto che si fermi in Senegal». Il primo cittadino sul tema dell’immigrazione ha le idee chiare: gli stranieri che lavorano rispettando le regole sono benvenuti. (Messaggero Veneto)

L’esorcista riempie la chiesa
Mantova. Da quando è diventato parroco a Roverbella nell’ottobre scorso, Don Giovanni Volta, esorcista diocesano, ha voluto portare gli incontri di preghiera che svolgeva nelle precedenti parrocchie dove è stato, in particolare Castellucchio. Momenti molto intensi, dedicati in particolare a persone malate «nel corpo e nell’anima». (Gazzetta di Mantova)

Delitto Rosboch. «Condannate Caterina a 16 anni»
Ivrea. Sedici anni di reclusione. Quindici per l'omicidio e uno per la truffa. Giuseppe Ferrando, ieri, martedì 22 maggio, ha chiesto in Corte d'assise a Ivrea una condanna pesante per Caterina Abbattista, 47 anni, madre di Gabriele Defilippi, accusata di concorso nel delitto e nella truffa ai danni di Gloria Rosboch. (Sentinella del Canavese)

Prof aggredita, fiori e una lettera dai suoi alunni: «Lei ci ha insegnato il valore del rispetto»
Viareggio. Il gesto della classe 3AL del licelo Classico-linguistico “Carducci" alla professoressa Angela Giovanna Palermo, reduce dallo scontro avuto con la madre di una studentessa un’altra classe della stessa scuola, per un 4 a storia. (Tirreno)

Toscana. Tolti alle mafie 450 beni ma utilizzati solo 18
Pisa. L'edicola anti-mafia di Borgo Stretto ha chiuso a febbraio. E ora, l'associazione Libera di Luigi Ciotti vorrebbe che il Comune l'acquistasse. E trovasse, poi, un nuovo gestore. Il fallimento del ritorno alla legalità di un'attività commerciale confiscata alla criminalità organizzata e restituita alla legalità. Ma non è un caso isolato. Su 450 immobili confiscati in tutta la Toscana, solo 18 sono stati riassegnati. (Tirreno)

Hanno adottato un cane. Meno tasse per 20 cittadini
Grosseto. "Più affetto, meno tasse". Ha funzionato bene lo slogan della campagna promossa dal Comune di Roccastrada per incentivare l'adozione di cani ospiti del canile comunale a fronte di una riduzione della Tari di circa il 70%. In due anni, come spiega il sindaco di Roccastrada Francesco Limatola, dal canile sono stati adottati "circa 20 cani". (Tirreno)

Processo Aemilia. Chiesti 1.712 anni di carcere
Reggio Emilia. Più di 17 anni di reclusione per Gino Gibertini, noto imprenditore nel settore petroli ed ex presidente del Modena Volley, per essersi servito della ’ndrangheta in quella che è stata qualificata come estorsione. Quasi sedici anni per l’imprenditore di San Felice Augusto Bianchini e altrettanti per la moglie Bruna Braga, pene pesanti anche per i tre figli della coppia. Sono queste alcune delle richieste nei confronti degli imputati modenesi al processo Aemilia. (Gazzetta di Reggio)

Sbaglia il parcheggio e resta in bilico nel vuoto
Reggio Emilia. bagliare un parcheggio e restare bloccata nel vuoto. È quello che è successo a un’anziana donna reggiana. L’automobilista ha messo in moto la sua Fiat 600, ha ingranato la retromarcia e si è trovata in un istante con una delle ruote posteriori dell’auto sospesa nel vuoto. (Gazzetta di Reggio)

Tornano i medici pensionati
Ferrara. Sono pensionati e volontari. Per conto dell'azienda ospedaliera, a costo zero, potranno insegnare, fare consulenze, ricoprire incarichi direttivi o dirigenziali, seguire e anche guidare progetti di ricerca. Così l'azienda ospedaliera Sant'Anna recepisce norma nazionale sulle collaborazioni volontarie. (Nuova Ferrara)

I nudisti “minacciano” le vongole
Padova. Sulla spiaggia della Boschettona, nel territorio di Codevigo, è stato autorizzato l’unico allevamento di vongole nel territorio padovano. Lo gestisce un chioggiotto, che si è però scontrato con l’uso che molti turisti fanno della selvaggia spiaggia. Dai nudisti a chi ci arriva in auto, a chi gli ruba le vongole: ha chiesto aiuto alla Provincia. (Mattino di Padova)

Bando nuovi gondolieri «La lista decisa a tavolino
Venezia. Veleni e ricorsi al Tar sul bando per sostituti gondolieri. In un documento erano stati scritti 36 nomi dei 60 che poi hanno superato la prova. «Lista decisa a tavolino», è l’accusa. Delusione delle donne, bocciate. (Nuova Venezia)

Sessant’anni di prigione ai narcos triestini
Trieste. Sessant’anni di carcere per la banda di sette trafficanti che foraggiava di marijuana, hashish e cocaina la piazza locale. I condannati sono praticamente tutti triestini. (Piccolo)

Mucca pazza, caso sospetto. Grave un uomo di 50 anni
Udine. Un ventennio dall'epidemia che mise in allarme l'Italia intera, un possibile caso di "mucca pazza" preoccupa i medici dell'ospedale di Udine. Un uomo di poco più di cinquant'anni residente nell'hinterland udinese è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Neurologia al Santa Maria della Misericordia. La direttrice della Neurologia: è una patologia rara ma non è contagiosa. (Messaggero Veneto)

Incontra l'"amico" di Facebook: l'inizio dell'incubo per una 40enne
Reggio Emilia. Minacciata di morte, costretta a lasciare

il ragazzo e a versare soldi ai suoi aguzzini, obbligata ad accompagnare con la sua macchina “l’amico” a comprare la droga e a custodirla nel reggiseno. L’ennesima vittima del branco è una 40enne reggiana che su facebook ha conosciuto un 34enne campeginese. (Gazzetta di Reggio)

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro