Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 12 febbraio 2018

Matteo, cameriere a 100 euro in busta paga al mese a Trieste. Sara, 14 anni, che con un'emobolia ha aspettato 4 ore in pronto soccorso a Pavia prima di essere operata. Le notizie dai giornali locali del Gruppo Gedi

La multa è da 217 euro, ne paga 21.700 al Comune di Treviso
Treviso. Doveva pagare 217,33 euro, ma , attraverso l'home banking si dimentica la virgola e ne bonifica 21733. Protagonista l’ex sindaco di centrodestra di Rovolon - comune del Padovano - Francesco Baldan, 69 anni, medico di base in pensione. Accortosi dell’errore, il Comune restituisce la somma non dovuta. (Tribuna di Treviso)

San Leopoldo patrono dei malati di tumore: in fila per firmare la petizione
Padova. Più di ottomila quelle accumulate nelle ultime quattro domeniche sotto la petizione alla Cei (Conferenza episcopale italiana) che perora la nomina di San Leopoldo a "patrono dei malati di tumore". (Mattino di Padova)

Ha un’embolia, aspetta 4 ore
Pavia. Sara, nome di fantasia, ha 14 anni. È arrivata in pronto soccorso al Dea del San Matteo venerdì alle 16.30 di venerdì con una gambia gonfia e dolorante, accompagnata dalla mamma preoccupata. Quattro ore dopo è stata ricoverata d'urgenza in chirurgia vascolare con la diagnosi di embolia polmonare avanzata. (Provincia Pavese)

Sanremo, modenese vince il concorso dei giovani talenti
Nonantola. È il modenese residente a Nonantola, Lorenzo Piccinini in arte “Vivo” a trionfare al concorso “Sanremo New Talent” nella categoria Over. Lorenzo ha infatti vinto con la sua canzone “Rapanoi”, un inno alla vita e alla voglia di stare insieme. (Gazzetta di Modena)

«Non sapevo di essere incinta»
Mantova. «Non sapevo di essere incinta». È quanto avrebbe detto la ragazzina protagonista del parto in casa in cui venerdì pomeriggio è morta una neonata. La notizia trapela da fonti affidabili. La giovane è ancora ricoverata.  (Gazzetta di Mantova)

Rapina in villa: pestano un imprenditore del marmo e legano la moglie
Carrara. Cinque banditi incapucciati hanno teso un agguato ad Alberto Franchi, noto imprenditore del marmo , socio della famiglia Bin Laden, comproprietaria di una cava di marmo . Una volta dentro l'abitazione tre rapinatori hanno pestato a sangue l'imprenditore e legato la moglie e due figli. Esplosi colpi di pistola. (Tirreno)

Donna scompare nel nulla dopo un incontro con un amico: è un mistero
Arezzo. È tuttora "contro ignoti" il fascicolo aperto per la scomparsa di Susy Paci, 49 anni, di Subbiano , sposata e madre di due figli di 19 e 17 anni di cui non si sa più niente ormai da diciotto giorni. Passò la notte con un amico che ha dato spontaneamente il suo cellulare agli inquirenti. (Tirreno)

Vaccini, trenta bambini fuori da scuola
Grosseto. Trenta bambini rischiano di restare fuori dalle scuole d'infanzia del Comune. È l'effetto Lorenzin, dopo l'approvazione della legge sull'obbligo del vaccino per i piccoli da 0 a 6 anni che scatta dal 10 marzo. Erano una cinquantina, all'inizio dell'anno: una ventina di famiglie si è messa in regola e il numero si è assottigliato. (Tirreno)

Marito e moglie trovati morti nella loro abitazione
Lucca. Due anziani coniugi sono stati trovati morti nella prima mattinata di lunedì 12 a Mologno, frazione di Barga. Ad accorgersi di quanto successo la figlia. Indagano i carabinieri: esclusa l'ipotesi dell'avvelenamento da monossido di carbonio. (Tirreno)

Il cuoco di 86 anni che cucina pranzi low cost per i suoi coetanei
Empoli. Pagando una piccola cifra (3,50 euro) i commensali hanno diritto ad un pranzo fatto di tutto punto, con ingredienti comprati la mattina stessa. Il cuoco storico è Alessandro Bicchierai, 86 anni: passato da macellaio e poi da magazziniere, è un po' il "re" di questa cucina, dove è coadiuvato principalmente da donne. (Tirreno)

A soli 11 anni Sara potrà studiare all'Opera di Vienna
Ferrara. Una passione per la danza classica nata fin dalla tenera età. Poi coltivata crescendo con il forte sostegno della famiglia e di una brava insegnante. È in sintesi la carta d'identità di Sara Cani, appena undici anni d'età, ma che ha iniziato a ballare quando aveva soltanto tre anni e mezzo e che ora coronerà un sogno incredibile: studiare all'Opera di Vienna. (Nuova Ferrara)

«Ora voglio riavere mio figlio»
Ivrea. Ha un sapore agrodolce la vittoria di Mimmo Zardo, 39 anni, che da sette lotta per riabbracciare il suo unico figlio. Zardo era sposato con Tetyana Gordiyenko, fuggita con il figlio e per questo condannata a sei anni di reclusione per sottrazione di minore. Ora Zardo chiede di rivedere suo figlio. (Sentinella del Canavese)

Cameriere da 100 euro al mese: «Più gli altri 1.400 in contanti»
Trieste. «In una pizzeria ricordo perfettamente che la busta paga si aggirava intorno ai 100 euro. Poi c'erano altri 1.400 euro in contanti. Venivo

pagato circa 70 euro a giornata e pur essendo un contratto a chiamata lavoravo praticamente ogni giorno».Matteo (nome di fantasia) rivela le prassi illecite nel mondo della ristorazione. Tra queste anche le dimissioni in bianco: «Sono scattate subito dopo un incidente». (Piccolo)

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon