Menu

Voci dai corridoi umanitari, l'accoglienza che funziona

Viaggio tra i siriani ospitati a Torino dal progetto che fa atterrare i profughi in aeroporto, evitando la traversata sui barconi della morte gestiti dai trafficanti. Arrivano in Italia dopo i controlli dei volontari di Sant'Egidio e della Fcei, oltre a quelli dell'ambasciata italiana in Libano. Tra di loro c'è chi ha aperto un ristorante, chi ha strappato contratti a tempo indeterminato e chi sta svolgendo tirocinii. Tutti, però, sono rinati nel nostro Paese

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro