Quotidiani locali

Russia, falsi allarmi bomba, 20mila evacuati a Mosca

Migliaia di persone sono state evacuate da venti siti tra shopping center, stazioni ferroviarie e università. Le autorità russe stanno indagando sull'ipotesi che le chiamate possano essere state pre-registrate e 'innescate' con l'ausilio di software digitali

Russia, allarmi bomba a Mosca: evacuate migliaia di persone Migliaia di persone sono state evacuate da venti siti tra shopping center, stazioni ferroviarie e università a Mosca, in seguito ad allarmi bomba "quasi simultanei". "Sembra un caso di terrorismo telefonico, ma dobbiamo verificare la credibilità di questi messaggi", ha riferito una fonte dei servizi di emergenza, rilevando che le chiamate sono arrivate allo stesso tempo e sono proseguite anche dopo l'inizio delle evacuazioni

ROMA. Il numero delle persone evacuate a Mosca in seguito all'ondata di falsi allarmi è salito a 20mila, anche se "i numeri sono in corso di verifica". Lo ha detto una fonte dei servizi di emergenza alla Tass. In nessuno dei luoghi - circa 30 disseminati in tutta la capitale - sono stati rinvenuti per adesso ordigni.

Secondo una fonte dei servizi di sicurezza interpellata da Ria Novosti le telefonate di allarme "sembrano provenire dall'Ucraina". I servizi stanno indagando sull'ipotesi che le chiamate possano essere state pre-registrate e 'innescate' con l'ausilio di software digitali.

Il Cremlino in mattinata non ha voluto commentare i falsi allarmi registrati nel resto del paese sostenendo che "la materia è competenza dei servizi di sicurezza".

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie