Quotidiani locali

Filtri

Notti di poesia a Capalbio

Facci sapere se andrai
Due giorni di poesie, parole, musica, grandi autori e interpreti d'eccezione per il festival di lettura e interpretazione poetica, allestito e diretto dal regista Silvio Peroni e dall'attore e doppiatore Stefano De Sando, realizzato in collaborazione con il Comune di Capalbio. Per il decimo anniversario di notti di poesia due serate speciali: la serata del 27 luglio, 10 anni in poesia, vedrà  la partecipazione di molti degli interpreti delle passate edizioni del Festival per rivivere poesia dopo poesia gli spettacoli organizzati nel corso di questa prima decade. 10 anni, 20 spettacoli e tantissimi interpreti sono passati da Capalbio: sono stati percorsi kilometri, come nello spettacolo A1, che lo scorso anno ha visto protagoniste le città  toccate dall'autostrada del sole o Le cirque de la lune che nel 2009 ha fatto rivivere l'anniversario dell'allunaggio, e ancora il calcio, o le poesie più amate e più odiate, protagoniste dell'infanzia di ognuno di noi e ancora omaggi ai grandi poeti come Giuseppe Gioacchino Belli, Dante, Alda Merini poi la poesia Blues, quella d'amore: 10 anni, 20 spettacoli, tantissimi interpreti. Protagonisti quest'anno, i versi rimasti nel cuore degli attori che calcheranno ancora una volta il palcoscenico di Piazza Magenta. Sul palco Tiziana Bagatella, Elettra Bisetti, Paola Gassman, Daniela Poggi, Carmela Ricci, Monica Scattini, Marina Tagliaferri, Valeria Valeri, Stefano Benassi, Adriano Braidotti, Roberto Ciufoli, Enrico di Troia, Angelo Maggi, Giuseppe Manfridi, Demo Mura, Giuseppe Pambieri, Emanuele Salce, Nini Salerno, Marcello Teodonio e Stefano De Sando, accompagnati dalle note di Marcello Appignani, Lorenzo Feliciati, Marco Manusso, Andrea Manusso, Leonardo Petrucci che allieteranno e accompagneranno ancora una volta una notte di poesia. Dopotutto anche la musica è poesia: la seconda serata, Parole in musica, il 28 luglio ospiterà  Mariella Nava che con Stefano De Sando, voce italiana di Robert De Niro, e la partecipazione di Andrea Di Cesare, condurranno il pubblico in un viaggio musicale tra i grandi successi della nota cantautrice. Così è la vita, Questi figli, Come mi vuoi, Piano inclinato, Spalle al muro sono alcuni dei pezzi che la Nava regalerà  al pubblico di Capalbio. A De Sando il compito di raccontare la grande poetica che ogni brano, seppur scritto per la musica porta con sé. Tanti interpreti, poesia, musica per festeggiare insieme i dieci anni del Festival. Tanti piccoli deja vu, per tornare indietro nel tempo ma guardando al futuro, augurandosi ancora altri dieci anni di notti di poesia.

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Piazza Magenta - Capalbio