Quotidiani locali

cava di roselle

Commessa dell’anno: pronta la grande festa

Il cantante e imitatore Antonio Mezzancella è la “star” del gala di mercoledì 13 settembre: alla Cava l’incoronazione delle regine 

GROSSETO. Ancora un giorno di pazienza e di suspence e la sera di mercoledì 13 settembre finalmente sapremo chi vince il gioco dell’estate “Commessa dell’anno” promosso dalla Mr Production con il patrocinio dell’Ascom Confcommercio di Grosseto e il supporto mediatico del Tirreno.

Classifica, premi e riconoscimenti saranno finalmente svelati sul palco della Cava di Roselle nel corso di una serata di gala e di spettacolo che comincerà alle 21 in punto. Proprio per permettere che lo spettacolo si svolga regolarmente e nei tempi giusti (visto che si tratta di un appuntamento infrasettimanale) la Cava anticipa il proprio orario di apertura alle 19 con possibilità di una ristorazione veloce o di un panino alla griglieria prima di godersi lo spettacolo.

Lucio Lapalorcia e Mauro Tenerini saranno i conduttori della serata che vedrà alternarsi i momenti musicali e gli ospiti con gli spazi più “istituzionali” dedicati al gioco e alle premiazioni. Per i talenti di casa nostra avremo domani sera alla Cava la cantante Francesca Magdalena Giorgi accompagnata da un trio di professionisti, il cantante Marco Galliani e le esibizioni della Scuola degli Artisti diretta da Mimmo Saracino.

Francesca Magdalena Giorgi
Francesca Magdalena Giorgi

La guest star è invece un imitatore e cantante o, come lo definisce la critica un “cantanteimitatore”, volto tv reso famoso dalla partecipazione a “Tu si que vales” nel 2015 ma con una solida e brillante gavetta alle spalle già prima della consacrazione nel talent. Parliamo del perugino Antonio Mezzancella, classe 1980.

Da imitatore si è specializzato nel canto, tanto da essere in grado di imitare alla perfezione una cinquantina di cantanti italiani e stranieri. Mezzancella si è fatto le ossa lavorando come animatore nei villaggi turistici. Nel 2004 approda alla finale del 47° Festival di Castrocaro vincendo come imitatore canore nella sezione “volti nuovi”. Da lì cominciano le esperienze televisive in programmi Rai e Mediaset e in radio, oltre che gli show all’estero. Nel 2015 ha conquistato la finale, classificandosi poi al secondo posto, del programma “Tu si que vales” su Canale 5 e lasciato senza parole per il suo talento i tre giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerby. L’anno scorso è stato invece protagonista di duetti di successo su Rai Uno con gli artisti del cast di “Tale e Quale Show” di Carlo Conti.

Per partecipare alla serata è previsto un biglietto molto popolare di 5 euro, che per i primi cinquecento al botteghino si trasformerà in una ghiotta opportunità: grazie alla sponsorizzazione della cooperativa Simply Etruria i primi 500 spettatori avranno in omaggio un buono da 5 euro da spendere in tutti i punti vendita e supermercati a marchio Simply della provincia di Grosseto. Il che equivale di fatto al rimborso del biglietto della serata. Arrivare primi dunque conviene (anche perché il biglietto potrà essere fatto esclusivamente la sera stessa di mercoledì all’ingresso della Cava) oltre a consentire che la serata si svolga al meglio nei tempi previsti.


 

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista