Quotidiani locali

us gavorrano 

In una settimana doppia sfida al Seravezza-Pozzi

Prima la Coppa, domenica al Malservisi, poi l’esordio in campionato in casa dei carrarini. Conti: «Saranno due belle partite»

GAVORRANO

In una settimana doppia sfida al Seravezza-Pozzi per il Gavorrano. La Lega Nazionale Dilettanti infatti, ieri pomeriggio come annunciato con una diretta sulla propria pagina Facebook, ha varato i calendari dei campionati di serie D. E per i minerari, inseriti nel gruppo E, l’esordio sarà proprio in trasferta a Seravezza domenica 16; ma sarà la seconda partita contro i versiliesi in sette giorni, perché domenica prossima, sempre la Lega, ha previsto il secondo turno di Coppa Italia e questa volta al Malservisi-Matteini, fischio d’inizio ore 15, sarà il Gavorrano ad ospitare la formazione verdeazzurra.

Insomma, un fine di settembre impegnativo attende i rossoblù, che dopo il doppio confronto con l’undici di mister Walter Vangioni, arrivato all’ottavo posto lo scorso campionato, esordirà il 23 in casa contro l’Aquila Montevarchi, poi nel turno infrasettimanale di mercoledì 26 ancora fuori casa a Sinalunga, per chiudere domenica 30 settembre con il match casalingo contro la formazione Umbra del Cannara. Un bel tour de force, che però non spaventa i minerari.

«Siamo pronti e belli carichi – chiosa capitan Federico Conti, al termine dell’allenamento pomeridiano. Sì, il calendario ci mette di fronte in pochi giorni il Serravezza, sia in coppa che poi in campionato, vediamo come affrontarli, e sicuramente saranno due belle partite». Conti, uno dei senatori dello storico gruppo unionista, in questo avvio di stagione è sempre stato il faro della manovra rossoblù, e non è per nulla sorpreso dal rendimento della squadra: «Con mister Battistini stiamo cercando di adattarci a tutte le situazioni, cambiando anche modulo in corsa. E poi la società con le conferme di gente del calibro di Mori, Moscati e Bruni ha dato un messaggio chiaro, senza contare i tanti giovani molto interessanti arrivati».

E anche mister Pier Francesco Battistini analizza così i prossimi impegni: «Sarà stimolante giocare due gare consecutive con il Serravezza, che considero una squadra attrezzata, ben allenata e con un gruppo di giocatori che non si discosta poi molto da quello della passata stagione. Come ce la giocheremo? Senza fare troppi calcoli fra coppa e campionato – assicura il trainer minerario – e la coppa a questo punto diventa interessante. L’avvio di campionato è con un calendario pieno di derby e con squadre importanti, compreso il turno infrasettimanale a Sinalunga (a metà agosto i rossoblù ci hanno giocato in amichevole,

per il rinvio proprio della coppa dopo la tragedia del ponte Morandi a Genova, ndc)».

Dal campo per domenica sicuri assenti Brenci, squalificato per un turno dopo l’espulsione rimediata a Fregene, e Koci convocato con la nazionale albanese under 20. —



TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro