Quotidiani locali

Il quintetto di Paolo Moretti (A2) si è imposto per 88-59  Una maglia ricordo per Silvia Nativi, campionessa europea U16 

Maremma, “fame” di basket In seicento per l’amichevole tra Mens Sana e Piombino

L’EVENTO Si sono presentati in seicento al Palasport di via Austria per assistere all’amichevole tra Mens Sana Siena, formazione di A2, e la Solbat Golfo Piombino (serie B). Un numero ragguardevole,...

L’EVENTO

Si sono presentati in seicento al Palasport di via Austria per assistere all’amichevole tra Mens Sana Siena, formazione di A2, e la Solbat Golfo Piombino (serie B). Un numero ragguardevole, testimonianza della “fame” di basket che esiste in città.

Seconda vittoria stagionale della formazione senese, che ha bissato il successo di Santa Fiora contro la Fiorentina, sconfiggendo per 88-59 il Piombino. Dopo i primi due quarti all’insegna dell’equilibrio (le due formazioni sono andate all’intervallo in parità, 35-35, dopo che il Piombino ha vinto 20 a 19 il tempino iniziale) complici anche il grande caldo e un blackout di 10 minuti, i biancoverdi di coach Paolo Moretti, che si è presentato al salto a due con lo stesso quintetto iniziale di Santa Fiora (Marino, Morais, Ranuzzi, Pacher e Poletti), dilagano nel terzo parziale chiuso con un perentorio 31-6. Il Piombino onora però la partita fino in fondo perdendo di appena quattro punti nell’ultimo quarto di gioco, Migliori marcatori della Mens Sana Siena sono stati Morais (23), Pacher (18) e Poletti (13).

Grazie all’organizzazione della Gea Basketball del presidente David Furi, è stata una lunga giornata di sport iniziata nel pomeriggio con i ragazzi e gli allenatori delle giovanili grossetane che hanno sostenuto un allenamento con i tecnici del settore giovanile della Mens Sana Basket e con il coordinatore Maurizio Lasi. E un grossetano, Nicolas Battaglini, classe 2003, il play della Gea, in prestito per la seconda stagione a Siena, ha avuto la soddisfazione di essere chiamato da Moretti per questa amichevole precampionato, unendosi al gruppo che punterà a far tornare i biancoverdi ai vertici nazionali. Durante l’intervallo, Gea Basketball e Mens Sana Basket hanno omaggiato con una targa ricordo, preparata dal Comune di Grosseto, e una maglia Silvia Nativi, fresca vincitrice del titolo europeo con la nazionale femminile Under 16: classe 2002, originaria di Marina di Grosseto, ha mosso i primi passi sul parquet a Grosseto con la squadra del Basket Aurora allenata da Marco Romboli. Al termine della partita, infine, i giocatori e lo staff della Mens Sana, insieme alla dirigenza della Gea, tutti a cena al Casotto dei Pescatori.

MENS SANA SIENA: Poletti 13, Pacher 18, Morais 23, Lupusor 9, Marino 4, Radonjic, Ranuzzi 9, Del Debbio 4, Cepic, Prandin 6, Ceccarelli, Sanguinetti, Monnecchi, Carapelli 2, Battaglini. All. Moretti.

BASKET GOLFO PIOMBINO: Riva

10, Pedroni 6, Iardella, Procacci 4, Bazzano 2, Persico, Molteni 2, Fratto 14, Mazzantini, Bianchi 8, Mezzacapo, Pistolesi. All. Andreazza.

ARBITRI: Frosolini, Giustarini di Grosseto.

PARZIALI: 19-20, 16-15, 31-6, 22-18.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro