Quotidiani locali

coppa italia

Il Gavorrano sorride soltanto al 90'

Un calcio di rigore decide la sfida con il Sangimignano (2-1)

GAVORRANO. Il Gavorrano sorride nel primo turno di Coppa Italia. Ma soltanto al 90' e grazie a un calcio di rigore. Il Sangimignano si rivela un osso duro. Rossoblù (in maglia gialla) in vantaggio al 29' con Moscati. Gli ospiti recuperano al 45' con Donati. Il gol della vittoria arriva su penalty trasformato da Conti, dopo una percussione di Lucarelli atterrato in area.

GAVORRANO (3-4-1-2): Salvalaggio; Pupeschi, Bruni (al 56’ Ferrante), Gagliardini; Joseph (all’84’ Gautieri), Conti, Brenci (al 79’ Pardera), Lucarelli; Koci (al 56’ I.Cela); Moscati (al 79’ Carlotti), Gomes. A disp.: Petruccelli, Giacinti, Gallo, Mori. All. Battistini.

SANGIMIGNANO: (3-5-2): Chiarugi; Ciardini (all’84’ Biancalani), A.Cela, Orlandini; Neri, Cicali (al 67’ Marconcini), Borri, Borgarello, Donati; Bracci (al 62’ Simoni), Santucci (all’83’ Nencioni). A disp.: Micheli, Cavalli, Calamassi, Frija. All. Ercolino.

ARBITRO:

Picchi di Lucca (ass.ti Albi e Landucci di Pisa).

RETI: al 29’ Moscati (G), al 45’ Donati (SG); all’89’ rig. Conti (G).

NOTE: spettatori 150 circa; ammonito Joseph; angoli 10-2; recupero: pt 0’, st 4’.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro