Quotidiani locali

BASEBALL UNDER 18 

Cerimonia inaugurale in centro storico Scatta ufficialmente la sfida europea

Alle 18 la festosa cerimonia con la sfilata delle squadre da piazzetta Monte dei Paschi a piazza Dante fra musica e inni Domani le prime quattro partite

GROSSETO. Con la cerimonia inaugurale, che animerà il centro storico di Grosseto a partire dalle 18, scatta oggi la trentesima edizione dei campionati europei under 18. Le dieci nazionali partecipanti (Irlanda, Gran Bretagna, Ucraina, Lituania, Francia, Spagna, Rep. Ceca, Germania, Olanda, Italia), con i rispettivi tecnici e i volontari, che da domani mattina alle 10 e fino alla finale di domenica prossima alle 18 si sfideranno sui diamanti Jannella e Scarpelli, si ritroveranno, insieme ad arbitri e commissari tecnici, alle 18 in piazzetta Monte dei Paschi e alle 18,30 inizieranno la sfilata. Ad accompagnarle la banda Filarmonica Città di Grosseto, la filarmonica di Magliano in Toscana, quella di Orbetello; chiuderà il corteo un gruppo di butteri.

Il serpentone percorrerà corso Carducci per arrivare sotto al palco in piazza Dante. Ad attenderlo ci saranno il presidente del comitato organizzatore locale Guido Delmirani, il vicepresidente Fibs Fabrizio De Robbio e il sindaco Vivarelli Colonna (aprirà la cerimonia alle 19) con l’assessore allo sport Fabrizio Rossi.

A dare il benvenuto ai partecipanti alla rassegna continentale anche le cheerleaders dell’Olimpia Condor che si esibiranno subito dopo l’arrivo delle squadre.

Un momento particolare sarà l’inno di Mameli, alle 19, dopo l’alzabandiera

curato dal Cemivet. A cantarlo la dodicenne Ania Nannini, studentessa della seconda media della scuola Galileo Galilei.

Alle 20, allo Jannella, ci sarà il briefing tecnico.

Domani le prime quattro gare, con l’Italia impegnata alle 20 contro la Lituania. —

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro