Quotidiani locali

tennis 

Memorial Lello Moretti Vincono Foschetti, Fanali e Porcella-Papini

Iscrizioni record per l’edizione a 25 anni dalla scomparsa Sono arrivati atleti da molte parti del centro Italia 

GROSSETO. A 25 anni dalla sua prematura scomparsa avvenuta nel 1993 quando Lello Moretti aveva appena 55 anni il circolo tennis Pitigliano ha ricordato con un torneo a lui dedicato la figura di Lello Moretti, la persona che nel 1968 ebbe la forza e la lungimiranza di creare il circolo tennis Pitigliano.

Il memorial Lello Moretti ha riscosso un enorme successo con un numero di iscrizioni record visto che sono giunti appositamente a Pitigliano per questa occasione tennisti praticamente da ogni parte del centro Italia spaziando da Rieti, Viterbo, Tarquinia, Abbadia San Salvatore, Grosseto e Castiglione della Pescaia.

Tutte le partite sono state seguite da una buona cornice di pubblico.

Nel tabellone di consolazione del doppio misto si sono imposti dopo una finale durata quasi tre ore Monia Pera e Emilio Zacchei che hanno superato con il punteggio di 6-7, 6-3, 7-6 la coppia castiglionese composta da Alessia Granchi e Antonio Seri.

Il tabellone principale ha visto il successo di Sofia Porcella in coppia con l’eclettico Mattia Papini che in finale hanno avuto la meglio su Sonia Masini e Andrea Tognotti per 6-4, 7-5.

Nel singolare femminile ha brillato la tarquiniese Nicole Fanali che ha impressionato per la regolarità del proprio gioco costringendo alla resa in finale la pitiglianese Sofia Porcella per 6-3, 6-0.

La finale del singolare maschile è stata entusiasmante e incerta. Francesco Foschetti ha avuto la meglio dopo un match tiratissimo su Roberto Morri di Acquapendente con il punteggio di 7-5, 2-6, 6-3.

Francesco Foschetti prima di diventare un buon tennista è stato negli anni Ottanta la bandiera dell’Aurora Pitigliano, un centrocampista di valore con grande feeling con il gol.

Sicuramente Lello Moretti che era un grande appassionato di tennis e calcio sarebbe stato felice che il memorial in suo onore lo abbia vinto Francesco Foschetti che racchiude perfettamente

la passione per i due sport preferiti da Lello.

Le premiazioni sono state effettuate con una cerimonia sobria e simpatica dal vicesindaco di Pitigliano Paolo Mastracca, dalla figlia Monica Moretti e dal presidente del Ct Pitigliano Giacomo Fiorani. —

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro