Quotidiani locali

i tornei in provincia

giovanissimiAl Civitavecchia 1920 il 28° Renzo TrovòCon i gol di Pomponi, Liberati e Corona, il Civitavecchia 1920 si è aggiudicato l’edizione n.28 del torneo di calcio Renzo Trovò per Giovanissimi,...

giovanissimi

Al Civitavecchia 1920 il 28° Renzo Trovò

Con i gol di Pomponi, Liberati e Corona, il Civitavecchia 1920 si è aggiudicato l’edizione n.28 del torneo di calcio Renzo Trovò per Giovanissimi, superando l’Albinia (3-0) sul campo di Paganico. Ringraziate Us Paganico, Us Campagnatico e Asd SauroRispescia che hanno messo a disposizione i campi di gioco, le Misericordia di Paganico e Campagnatico per l’assistenza e gli sponsor per i premi, si è tenuta la cerimonia conclusiva. Premio Leonardo Fiornovelli (gol più bello): Mirco Berti (Paganico). Premio Gastone Steri (capocannoniere): Andrea Barbini (Albinia). Premio Angelo Agnelli (miglior portiere): Alessio Fioretti (Civitavecchia). Premio Francesca Toniazzi (miglior giocatore): Luca Mastropietro (Civitavecchia).

CIVITAVECCHIA: Fioretti, Zagami (Celestini), Mocci (Sudati), Criscoli, Fusco, De Martino, Galimberti (C arolini), Mastropietro, Corona (Bonamano), Liberati, Pomponi (Sannino). All. Oliviero.

ALBINIA: Villani (Scopetoni), Albertazzi, Giudici (Canzonetti), Calussi, Generosi (Vaselli), Arienti, Mazzieri (Stagnaro), Vettori (Ercolani), Barbini (Morini), Antongini, Fusini (Scotto). All. Pratesi.

ARBITRO: Gentili (Lampedusa A. e Argenti).

RETI: Pomponi, Liberati, Corona.

calcio e solidarietà

A Bivio Ravi raccolti 1.600 euro

Cento giocatori, 14 squadre, 1.600 euro raccolti per l’associazione Iron Mamme. E’ il bilancio della terza edizione del torneo di calcio a 5 a Bivio Ravi. “Un gol per la solidarietà” è stato organizzato dalla Croce Rossa di Gavorrano, dal comitato di Ravi, dalle pro loco di Gavorrano e Ravi-Potassa, e dall’Asd Bivio di Ravi, in collaborazione con il comitato Uisp di Grosseto e l’infaticabile Gianluca Piola, l’arbitro che ancora una volta ha diretto tutti gli incontri, dalle 10 di mattina fino alla finalissima delle 21. «Per me questo ormai è un appuntamento immancabile – racconta – a metà giornata ero onestamente un po’ stanco, ma poi sono riuscito ad arrivare in fondo». A imporsi nel torneo over 18 è stato il Vignali Team (nella foto sopra), che ha piegato al termine di una finale molto combattuta gli Avengers (in semifinale si era fermata la corsa di Gente Comune e Pasticceria Asti). Il torneo under 18 è stato invece vinto dall’Ac Serena, che ha battuto il Labgraf. «Felici per essere arrivati alla terza edizione e che la risposta del territorio sia così positiva – spiegano gli organizzatori Marco Nanni, Martina Zullo e Claudio Galdi, presidente dell’associazione nuova pro loco Gavorranese – è stata una festa per tutti

che ci ha permesso di raccogliere una bella somma da devolvere in beneficenza. Ogni anno il nostro ricavato viene destinato a finalità diverse, sempre premiando però chi lavora sul territorio». Al termine premiazione per le squadre e per i protagonisti della manifestazione.



TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro