Quotidiani locali

seconda categoria/girone f 

Paganico-Audace gara dell’anno Roccastrada non può steccare

GROSSETO. Paganico-Academy Audace è diventata la partita dell’anno, sulla superficie sintetica dello stadio Uzielli sono in palio tre punti determinanti per entrambe le squadre. In caso di vittoria l’...

GROSSETO. Paganico-Academy Audace è diventata la partita dell’anno, sulla superficie sintetica dello stadio Uzielli sono in palio tre punti determinanti per entrambe le squadre.

In caso di vittoria l’Academy Audace sarebbe a un passo dal titolo visto che sette giorni fa a Portoferraio contro il Forte di Bibbona gli sarebbe sufficiente un pareggio per impedire al Caldana di raggiungere la testa della classifica. Il Paganico protagonista di una strepitosa rimonta che sta portando i bianconeri di mister Bartalucci verso la salvezza devono ancora mettere qualche tassello per garantirsi la permanenza in seconda categoria e l’ideale sarebbe di racimolare oggi quei punti che eviterebbero ogni possibile rischio. Il Caldana non può fare altro che attendere l’esito della partita di Paganico e a sua volta conquistare i tre punti sul campo del Suvereto ultimo in classifica.

Un’altra sfida vitale è quella che si gioca tra il Montieri e l’Alta Maremma. I biancoverdi di mister Tinucci hanno limitate chances di disputare i playoff ma per alimentarle possono soltanto vincere. L’Alta Maremma è invischiata in piena lotta per la salvezza ed i punti sono necessari quantomeno per ritagliarsi un piazzamento privilegiato

nella ipotetica griglia dei playout. Il Roccastrada non può steccare la partita casalinga contro il Marciana Marina, identica condizione del Ribolla contro il Castelnuovo val di Cecina. Il Braccagni saluta i propri tifosi giocando la partita casalinga contro il San Vincenzo.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro