Quotidiani locali

Tre giornate di squalifica per aver aggredito un avversario

GROSSETO. Queste le decisioni del giudice sportivo dei tornei dilettantistici, riguardo alle partite di domenica scorsa. In Promozione decimata l’Albinia: tre giornate a Niccolò Bartalucci dell’Albini...

GROSSETO. Queste le decisioni del giudice sportivo dei tornei dilettantistici, riguardo alle partite di domenica scorsa. In Promozione decimata l’Albinia: tre giornate a Niccolò Bartalucci dell’Albinia per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario; due giornate a Alessandro Pallassini per condotta irriguardosa nei confronti del direttore di gara al termine della partita; una gara a Davide Saloni. Una gara per recidiva in ammonizione a Tommaso Gentili (Fonteblanda).

In Prima Categoria squalifica per una gara a Simone Verde (Manciano, espulso), Diego Scapigliati (Castell’Azzara), Michele Lancioni (Massa Valpiana).

In Seconda Categoria, ammenda di 250 euro al Saurorispescia, inibizione fino al 18 marzo al dirigente dello stesso sodalizio Massimo Ombronelli e fino al 1 marzo a Michele Del Santi (Maglianese). Squalifica fino al 15 marzo all’allenatore del Braccagni, Filippo Galeotti.

Inoltre squalifica fino al 18 aprile per Tarcisio Santolini del Saurorispescia, tre gare a Samuele Lubrano (Maglianese), due a Boggi (Marsiliana). Una gara a Lancioni (Braccagni), Panfi (Cinigiano), Matterazzo (Saurorispescia, Filippini (Ribolla), Ricci (Neania).

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro