Quotidiani locali

Il Monterotondo difende il primato in campo a Vinci

Prima categoria: turno interlocutorio per l’Aurora Pitigliano In Seconda, il Massa-Valpiana è pronto a salire in vetta

GROSSETO. Il Monterotondo difende il fresco primato in classifica del girone D di prima categoria sul campo del Real Vinci, formazione che nelle partite casalinghe è scivolato spesso.

Il team di Ballerini non perde da dieci giornate, è reduce da quattro vittorie consecutive e intende allungare la striscia positiva facendo affidamento sul bomber Ferretti che segna con grande regolarità ed è un autentico valore aggiunto.

Nel girone F sembra un turno interlocutorio con l'Aurora Pitigliano che gode del pronostico favorevole contro l'Amiata che è scivolata ai margini della zona playout dopo avere racimolato appena un punto nelle ultime sei partite. Il Gracciano è in grande crescita che ha riacceso la speranza di poter vincere il campionato. Oggi la compagine valdelsana andrà a fare visita alla pericolante Alberese con l'intento di espugnare lo stadio Oliviero Francioli. L'Argentario è alla ricerca della prima vittoria del 2017. Al Maracanà Aldo Bussi di Porto Santo Stefano arriva il Castell'Azzara, formazione ostica ma il team di Domenico Picchianti non può lasciarsi sfuggire la vittoria se intende alimentare le speranze di stazionare al vertice della classifica. La Neania vuole uscire dal tunnel della crisi dove è precipitata dopo avere raccolto un solo punto nelle ultime cinque partite. Oggi a Casteldelpiano arriva il Paganico che non ha alternative poiché dopo essere scivolato all'ultimo posto la squadra di Amedei deve muovere la classifica. In chiave salvezza Pianella-Scarlino è un confronto molto delicato tra due squadre in ascesa e con fondate speranze di conseguire l'obiettivo della permanenza in prima.

DERBY IN SECONDA. Il derby Massa Valpiana-Alta Maremma potrebbe proiettare la squadra di Massimo Cavaglioni al vertice del girone F di seconda categoria nella giornata in cui la neocapolista Pomarance riposa.

Una ghiotta occasione per il Massa Valpiana di balzare al comando dopo la corroborante vittoria di sette giorni fa sul Montieri a cui oggi Monterisi e compagni sperano di dare seguito ospitando l'Alta Maremma che non vince da sei partite. Dopo il brusco stop di domenica scorsa il Montieri vuole riprendere la corsa ospitando il Riotorto. Per quanto riguarda la lotta per la salvezza il Roccastrada cerca un altro piccolo passo sul terreno di gioco del Palazzi Monteverdi ed il Caldana vuole confermare di essere in forma anche in casa del Castelnuovo val di Cecina. Il Follonica è all'Isola d'Elba per affrontare il Marciana Marina con l’obiettivo di fare il bis dopo il successo sul Salivoli.

Nel girone G la capolista Torrenieri attende la Maglianese e considerando che il primo posto appare blindato la lotta si concentra sui piazzamenti per i playoff. Il clou è Sant’Andrea-Santa Fiora. Un match intrigante è quello tra il Cinigiano e l'Orbetello con la presenza tra i locali di un ex di lusso come Vincenzo Sabatini. Il Sorano e La Sorba possono fare risultato pieno nelle rispettive

trasferte contro il Saurorispescia e l'Invicta. Il quadro si completa con la sfida salvezza tra Radicofani e Porto Ercole mentre Aldobrandesca Arcidosso e Punta Ala affidano agli impegni casalinghi contro il Pienza e la Marsiliana le speranze di confermarsi in seconda categoria. (p.m.)

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro