Menu

LA MOSSA VINCENTE

Il mago Tano trequartista fa impazzire gli avversari

GROSSETO Trovare nuovi aggettivi per Tano Caridi è davvero difficile. Le prestazioni del capitano unionista, specialmente di fronte ai suoi tifosi, che ormai lo amano alla follia, sono da manuale del calcio. Anche contro il Brescia "il mago" ha offerto la solita performance generosa (le rondinelle lo hanno "picchiato" per tutto il match), condita dalle genialate che solo un grande giocatore riesce a fare. In tribuna molti continuano a chiedersi il perchè un talento del genere non abbia mai giocato in serie A. Queste sono le stranezze del calcio. Inspiegabili. Per la fortuna però dei tifosi maremmani, anche se
un pò dispiace soprattutto per la carriera di Caridi. E mister "play station" è un piacere per gli occhi vederlo accarezzare la palla. Ogni suo tocco non è mai fine a se stesso. Assist, gol, e le accelerazioni devastanti con la sfera incollata al piede. Grazie Tano per aver scelto Grosseto. (en.gi)

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro