Menu

LA CITTÀ VISIBILE

Rampa del duomo e polo logistico: dibattiti aperti

 GROSSETO. Il futuro urbanistico di Grosseto è al centro della giornata odierna de "La città visibile". Alle 18, al Cassero Senese, si aprono infatti i "Dibattiti su una città in crescita", focalizzati su due progetti che già da tempo suscitano l'interesse non solo degli addetti ai lavori: la nuova rampa per i disabili per l'accesso al Duomo di Grosseto e il controverso polo intermodale logistico di Braccagni.  Promotori e coordinatori del dibattito gli architetti Luana Barbato e Francesco Mangani. Partecipano gli architetti Ariganello, Conti, Claus, Rusci, Barbacci, e il presidente dell'Ordine degli architetti Pietro Pettini.  Il progetto per la rampa del Duomo di Grosseto si è concluso di recente con l'assegnazione al team composto dagli architetti Simone Rusci, Giosuè Ariganello, Giulio Conti e Bernardo Claus, vincitori di un bando di concorso istituito dalla Diocesi. Il progetto ha visto il plauso del Comune e della committenza per la sua capacità di delineare un organismo architettonico capace di dialogare con il contesto monumentale nel quale è inserito, individuando forme e soluzioni che permettono di mantenere l'originario rapporto tra edifici, visuali e spazio pubblico.  Per la realizzazione della struttura è stato scelto l'acciaio Cor-Ten, compatibile dal punto di vista cromatico con gli elementi esterni della cattedrale pur mantenendo la forte riconoscibilità del nuovo intervento rispetto al monumento esistente.  A seguire riflettori accesi sul polo logistico. Il Comune nel 2011 ha adottato il primo Regolamento urbanistico con cui ha chiarito l'intenzione di realizzare un'area industriale con annesso polo logistico intermodale di circa 2.340.000 metri cubi, in un'area
prossima a Braccagni. Nel dibattito verranno analizzati i motivi del sì e le ragioni del no: da una parte chi ritiene che quello di Braccagni sia il luogo ideale per spostare lo scalo merci del capoluogo, dall'altra parte chi ritiene che proprio Braccagni sia un luogo poco adatto al nuovo impianto.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro