Menu

Mercato. Il difensore centrale grossetano adesso in forza al Pavia è conteso da Genoa e Parma

Blanchard nel mirino di squadre di serie A

 GROSSETO. Leonardo Blanchard, gioiellino maremmano partito dal vivaio del Sauro, è nel mirino di formazione di serie A. Il ventiduenne difensore centrale (sinistro) di proprietà del Siena gioca, dalla scorsa estate, in Prima divisione a Pavia, dopo essere vestito la maglia del Pescina Valle del Giovenco e del Pergocrema. Il suo procuratore, Luca Galletti sta adesso trattando il suo passaggio a società prestigiose, come Parma e Genoa. «Si tratta di valutare - sottolinea Galletti - se chiudere la stagione a Pavia o se spostarsi già adesso nella massima seria. Leonardo ha comunque dimostrato di avere i numeri».  Delle qualitò del centrale grossetano si è accorto anche un intenditore come Arrigo Sacchi che, l'altra sera, lo ha segnalato alle società in cerca di talenti da lanciare nella massima serie.  «Considerando che provengo dalla rottura del collaterale - dice Leonardo Blanchard - e che ho saltato due mesi di campionato, a Pavia sta andando bene. Contro la Paganese ho
segnato anche il mio primo gol stagionale e ci sono andato vicino domenica scorsa contro lo Spezia: Fiorillo si è salvato con un miracolo».  «Mi fa piacere questo interessamento - aggiunge - Mi rimetto nelle mani del mio procuratore Galletti. Sono pronto a partire sia adesso che a luglio». (m.cal.)

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro