Menu

grosseto sport

Tre colpi per il Grifone Arrivano Toscano Vitofrancesco e Fautario

Vinta allo sprint la concorrenza del Rimini, per una volta battuto dal Grifone. Simone Fautario (22) è da ieri a tutti gli effetti il nuovo terzino sinistro del Grosseto.

GROSSETO. Vinta allo sprint la concorrenza del Rimini, per una volta battuto dal Grifone. Simone Fautario (22) è da ieri a tutti gli effetti il nuovo terzino sinistro del Grosseto.

Arriva in comproprietà dall'Inter, sulla strada di una canale preferenziale aperto ormai da qualche stagione, con il club di Massimo Moratti. «Sono contento di approdare al Grosseto e in serie B, soprattutto dopo l'amara retrocessione patita con la Pistoiese - dice il neo biancorosso - Per me si tratta di una grande occasione che comunque segue una buona stagione, almeno a titolo personale, nella quale ho giocato sempre. Sono felice, ma anche consapevole delle grandi responsabilità che adesso mi attendono. Spero proprio di riuscire a ripagare sul campo, la fiducia accordatami dal Grosseto». Un Grosseto che punta molto sui giovani che ne pensa? «Che è una cosa positiva. Penso che in Italia ci sono molti bravi giovani che spesso non trovano spazio. Adesso starà a me, dimostrare di valere questa categoria». Troverà un altro giovane, Vitofrancesco (21) che lei conoscerà senz'altro... «Lo conosco bene. Lui era al Milan e io all'Inter. Abbiamo giocato contro molti derby, mi fa piacere sapere che ci sarà anche lui in quanto siamo amici». Sensazioni? «Motivato, orgoglioso e stimolato dal fatto di poter far parte di una squadra e di una società come il Grosseto che lo scorso anno ha fatto così bene».

Se Fautario è nello specifico un terzino sinistro, Ferdinando Vitofrancesco è un autentico jolly da fascia esterna. Nasce nel Milan come terzino destro, ma può giocare anche a sinistra, pure alto in un 4-4-2, come del resto talvolta lo ha impiegato mister Iaconi (fratello del diesse biancorosso), nella Cremonese. Il terzo colpo della giornata di mercato biancorossa, può apparire sorprendente, ma forse neppure più di tanto; Gianluca Toscano (25), attaccante di 191 cm prelevato dalla società romana della Nuova Tor Tre Teste (leader nazionale soprattutto nel settore giovanile). Toscano (ex Lazio, Ternana, Ascoli, Milan, Viterbese, Torres, Lanciano, Lodigiani e Pisa), dopo una serie di eventi sfortunati, tra cui un serio infortunio quando era a Lanciano, ha vinto nella passata stagione la classifica dei cannonieri in
Eccellenza, segnando ben 30 gol (50 in 2 anni). Il Grosseto lo ha preso a titolo definitivo. Ieri, Grosseto e Perugia si sono visti nell'ambito della complessa operazione che dovrebbe portare Mazzeo in Maremma e Margarita in Umbria. Per Croce, è duello con il Vicenza.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare