Quotidiani locali

roccastrada 

Pedalata ecologica Ecco i ciclisti “spazzini”

ROCCASTRADADomenica, ultimo giorno dei festeggiamenti settembrini, a Roccastrada si è svolta la tradizionale Pedalata ecologica. La manifestazione, organizzata da Area 42 Asd, Team Ingrippo e Gs...

ROCCASTRADA

Domenica, ultimo giorno dei festeggiamenti settembrini, a Roccastrada si è svolta la tradizionale Pedalata ecologica. La manifestazione, organizzata da Area 42 Asd, Team Ingrippo e Gs Roccastrada, con il contributo di Fibran e Frutta Bartaletti, ha visto la partecipazione di circa 60 ciclisti tra adulti e bambini, con ogni tipo di bici.

Su un percorso di circa trenta chilometri, che ha toccato Sassofortino, Roccatederighi, Torniella e Roccastrada, sono stati individuati e raccolti lungo strada decine di chili di plastica e altra sporcizia.

«Quest’anno – spiegano gli organizzatori Silio Valacchi e Gilberto Nelli – la Pedalata ha avuto un’impronta ancora più ecologista ed educativa. Ogni ciclista è stato “armato” di una borsina e invitato a raccogliere almeno qualche bottiglia di plastica che lungo le strade purtroppo oggi non scarseggiano mai. I rifiuti

li abbiamo poi consegnati al carro recuperi. E c’è chi si è imbattuto addirittura in un aspirapolvere».

Foto-Ottica Lori, al seguito del gruppo, ha ripreso la mattinata. Torniella, per ringraziare i ciclisti spazzini, ha offerto loro un ricco buffet. — G.B.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro