Quotidiani locali

follonica 

Crolla pezzo di palma Ipotesi punteruolo

follonicaEra stata inaugurata il 25 aprile la rinnovata piazza Vittorio Veneto di Follonica ma ieri mattina, a poco più di quattro mesi dai lavori, la sommità di una palma ha ceduto facendo cadere a...

follonica

Era stata inaugurata il 25 aprile la rinnovata piazza Vittorio Veneto di Follonica ma ieri mattina, a poco più di quattro mesi dai lavori, la sommità di una palma ha ceduto facendo cadere a terra foglie e pezzi di legno. Gli operai del Comune hanno messo in sicurezza la zona e interdetto l’area.

«Il danno riportato dalla pianta fa purtroppo pensare che si possa trattare di un’infestazione di punteruolo rosso – dice il sindaco Andrea Benini – e faremo fare i controlli necessari. La piante della piazza erano state fatte controllare di recente ma quando si tratta di infestazioni questi problemi possono capitare».

Il punteruolo rosso è un coleottero molto pericoloso per le palme: le attacca fino ad ucciderle. È arrivato in Italia in seguito all’importazione di piante di cocco dall’Asia. Nel nostro Paese questo parassita non ha predatori naturali e per questo riesce a distruggere indisturbato. Purtroppo individuarne la presenza sulla pianta è difficile: le larve agiscono infatti dall’interno mangiando e succhiando la parte vitale della palma.

Il crollo della palma di ieri mattina riporta alla mente le vicende delle tamerici del lungomare abbattute. A maggio il ramo di una si è infatti spezzato ferendo, fortunatamente non in modo grave, una turista che stava camminando.

«Purtroppo – aveva commentato il vicesindaco Andrea Pecorini – abbiamo dovuto costatare che lo stato fitosanitario delle tamerici è drammatico; la maggior parte delle piante è malata e dovremo intervenire con azioni di messa di sicurezza importanti». All’evento seguì quindi un controllo di tutti gli alberi del lungomare e un conseguente tagli di

quasi sessanta alberi tutti purtroppo molto vecchi e non più sicuri.

«A Follonica – conclude il sindaco – lo stato di salute delle alberature comunali è costantemente monitorato ma certi avvenimenti sono imponderabili. Agiremo il prima possibile per risolvere il problema». —

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro