Quotidiani locali

l’artista 

Uso di materiali locali nel cencio della Secondi

CAMPAGNATICODaniela Secondi è l’artista che ha dipinto il drappellone del palio 2018. Lo ha presentato mercoledì alla platea di Campagnatico. Grossetana, figlia d’arte (la madre Adele Giorgetti non...

CAMPAGNATICO

Daniela Secondi è l’artista che ha dipinto il drappellone del palio 2018. Lo ha presentato mercoledì alla platea di Campagnatico. Grossetana, figlia d’arte (la madre Adele Giorgetti non ha mai smesso di dipingere), vicina a Graziella Battigalli e Claudio Amerighi, la Secondi è stata scelta dalla Pro Loco per la sua vocazione alla ricerca e alla sperimentazione, elemento caratterizzante della sua attività artigianale e artistica. Titolare del laboratorio “Vetrin Art”, in via Emilia 90-92, a Grosseto, ha messo, nel cencio, tutto il suo bagaglio tecnico-artistico,

e in particolare le tecniche sull’uso creativo di materiali locali, da impiegare a supporto o a completamento delle opere pittoriche. Vi è raffigurata la Madonna delle Grazie con bambino, “colorata” con pigmenti puri di Bagnoli di Arcidosso, derivati di terra di siena e ocra. –

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro